Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 50

Vivere ardente e non bruciarsi mai

Rita Di Cesare

L'infanzia e la giovinezza di Rita, bambina negli anni della seconda guerra mondiale quando la sua famiglia è costretta a sfollare a causa dei bombardamenti e a lasciare la natia Pescara, dove ritorna alla fine del conflitto.
Estremi cronologici
1943 -1998
Tempo della scrittura
2015
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
60 p.
Collocazione
MP/T3

Lettere d'amore a mia moglie

Publio Magini

Tra gli anni Trenta e Quaranta Publio, ufficiale dell'aeronautica italiana, scrive a Virginia, prima sua fidanzata e poi sua moglie, nei lunghi periodi in cui i due sono costretti a vivere separati.
Estremi cronologici
1932 -1944
Tempo della scrittura
1932 -1944
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
208 p.
Collocazione
E/Adn2

[...] Il mio diario giornaliero

Olga Mefalopulos

Olga è una ragazza di 16 anni nel 1942, nata a Tripoli in Libia in una famiglia di origine greca. La Libia, colonia italiana che nel 1942 è terreno di conquista delle truppe Alleate in azione nel Nord Africa. La Grecia, che nel 1942 è sotto l'occupazione italiana. Due fattori che determinano la scelta del regime fascista di internare, in Italia, i civili greci residenti sul suolo libico. In 120 vengono destinati al più grande campo di concentramento costruito nella Penisola, quello di Ferramonti di Tarsia in provincia di Cosenza. La reclusione provoca sofferenze, ma Olga riesce a costruirsi una quotidianità apparentemente normale, fatta di amicizie e amori,...
Estremi cronologici
1942 -1943
Tempo della scrittura
1942 -1943
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
40 p.
Collocazione
DG/17

A spasso per l'Europa

Alexandra Irimia

Alexandra ha sette anni quando giunge la prima volta in Italia insieme alla madre per raggiungere il padre, già emigrato per lavoro. La famiglia si sposta poi in Germania, sempre per motivi occupazionali, ma la ragazza una volta maggiorenne decide di tornare in Italia, dove attualmente studia alla scuola superiore.
Estremi cronologici
2006 -2019
Tempo della scrittura
2019 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Il bello e il brutto di lanciarsi in un avventura sconosciuta

Salustiana Belen Marte

Una giovane dominicana si sposa con un italiano e si trasferisce in Italia insieme alla figlia. All'inizio ambientarsi non è facile, ma poi anche grazie alla decisione di riprendere gli studi la sua vita migliora decisamente.
Estremi cronologici
2010 -2019
Tempo della scrittura
2019 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3

La mia storia

Ibrahim Bah

Un giovane guineano si trasferisce da piccolo in Sierra Leone, dove inizia a lavorare per aiutare la madre a sostenere le spese per mandarlo a scuola. L'epidemia di Ebola costringe la famiglia a spostarsi di nuovo e in seguito a tensioni parentali il ragazzo decide di allontanarsi. Attraverso un viaggio lungo e drammatico giunge in Italia, dove attualmente studia e lavora.
Estremi cronologici
2002 -2019
Tempo della scrittura
2019 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3

Speranza Bara

Boureima Bara

Un giovane burkinabé è costretto a lasciare il proprio Paese per sfuggire alla violenza di un conflitto tra due fazioni religiose che coinvolge il padre, imam della moschea di una delle due. Dopo un periodo in Niger, il suo viaggio drammatico lo porta in Libia e poi approda in Italia, dove la sua vita ricomincia dal frequentare la scuola.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2010-2015
Fine: 2019
Tempo della scrittura
2019 -2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

E vola, vola, vola

Emilia Delfino

Una donna nata nel 1940 ricorda alcuni episodi della sua vita, concentrandosi in particolare negli anni dell'infanzia e della giovinezza. I cambiamenti politici, sociali e culturali sono ricordati accanto alle vicende personali e familiari.
Estremi cronologici
1943 -2018
Tempo della scrittura
2018 -2018
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
38 p.
Collocazione
MP/19

Il diario di Ciccio

Francesco Schembari

Uno studente liceale siciliano inizia a scrivere un diario, dove annota anche la sua corrispondenza. Terminata la scuola superiore, viene ammesso all'Accademia militare di Modena, che lascia dopo pochi mesi scegliendo di iscriversi all'Università. Una volta laureato comincia a lavorare come insegnante e si sposta in diverse città italiane. Coltiva fin da ragazzo numerose amicizie e interessi, a ventotto anni si sposa e confida al diario le difficoltà della vita coniugale.
Estremi cronologici
1961 -1984
Tempo della scrittura
1961 -1984
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
105 p.
Collocazione
DP/19

[...] È molto difficile

Eugenia Dal Bò

Una donna, nata pochi anni dopo l’Unità d’Italia e figlia di un patriota che le infonde ideali mazziniani, racconta l'intera sua vita in un'autobiografia terminata di scrivere alle soglie della sua morte, avvenuta nel 1943. Laureata in Lettere – unica donna del suo corso com'era già stata la sola studentessa al Ginnasio prima e al Liceo poi – lavora come insegnante spostandosi in diverse città. Si innamora di Gherardo Pantano, un giovane ufficiale dei bersaglieri già decorato per la Battaglia di Adua e destinato a una carriera importante che lo porterà a diventare generale e a prestare servizio non solo in Africa ma anche nella Grande Guerra. Il loro matrimo...
Estremi cronologici
1897 -1943
Tempo della scrittura
1939 -1943
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
170 p.
Collocazione
MP/19