Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 7

[...] Pregiatissimo Signor Michele Mariano

Annamaria Fiorenti

Le lettere di una giovane donna ammalata di sclerosi multipla rivolte a un uomo che, riuscito a laurearsi in età avanzata, la incoraggia a fare altrettanto, nonostante la sua malattia.
Estremi cronologici
1959 -1967
Tempo della scrittura
1959 -1967
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 68
Collocazione
E/94

Ieri, oggi...

Guido Giovannini

La breve esperienza lavorativa africana di un ragioniere contabile che, durante il primo rientro in famiglia, incontra la donna che poi diventerà sua moglie: licenziatosi, torna in Italia e si sposa. La sua serenità si spezza quando scopre di essere colpito dalla sclerosi multipla.
Estremi cronologici
1965 -1984
Tempo della scrittura
2001 -2002
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 29
Collocazione
MP/03

Vita di Mina

Ersilia Crea

Un trasferimento dal Sud al Nord che segna la trasformazione nelle abitudini di vita di una donna siciliana legata indissolubilmente a suo marito. Il ruolo di moglie e madre è al centro della vicenda, nella quale si affaccia un'attività lavorativa di maestra d'asilo, intrapresa alla morte, dolorosa e prematura, dell'amato consorte.
Estremi cronologici
1920 -2002
Tempo della scrittura
2002
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 29
Collocazione
MP/05

La sclerosi mi assale

Angelo Tola

Una serie di disturbi agli occhi sono il primo segnale di quella che sarà diagnosticata come sclerosi multipla: nella memoria di un uomo sardo, il racconto della difficoltà di accettare la propria condizione di disabile e il susseguirsi di ricoveri e cure, in un alternarsi continuo di speranze e disillusioni. Poi la nascita del figlio e la volontà di affrontare una nuova sfida.
Estremi cronologici
1984 -1987
Tempo della scrittura
2000 -2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 112
Collocazione
MP/07

Fermarsi mai arrendersi mai

Sergio Maddaloni

Un tecnico napoletano si ammala di sclerosi multipla e descrive in questa memoria il manifestarsi della malattia, le cure intraprese, il calvario dei medici e degli ospedali.
Estremi cronologici
1994 -2013
Tempo della scrittura
2013
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Collocazione
MP/14

Renzo guardati dagli uomini

Roberto Abbiati

Un uomo scrive un diario raccontando la lunga malattia di un amico, affetto da sclerosi multipla.
Estremi cronologici
1995 -2002
Tempo della scrittura
1995 -2002
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
29 p.
Collocazione
DP/T3

Mani soavi

Marziano Dasso , Alma Maroli

Il primo incontro tra Alma e Marziano avviene quando lei ha 21 anni e lui 12 in più, lei è "semi-fidanzata", lui sposato a una cugina della madre di lei. Subito una simpatia, la richiesta di un bacio da parte di lui, il diniego di lei, ma nulla di più. Poi il silenzio per 25 anni, durante i quali Alma trova un impiego in banca, si sposa, ha due figli. Alla morte della moglie di Marziano Alma fa la rituale telefonata di condoglianze: con sorpresa e gioia accoglie l'invito a "riprendere il discorso interrotto". Ha inizio una poderosa corrispondenza epistolare e telefonica, inframezzata da sporadici incontri che confermano la natura profonda dei loro sentimenti...
Estremi cronologici
1984 -1988
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
1116 p.
Collocazione
E/17