Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 25

Fuori dall'isola

Daniela Faccenda

Una donna alla ricerca della propria personalità: a vent'anni, dopo aver superato una lunga malattia nervosa, incontra Pino, con cui vivrà una travagliata storia d'amore, ma a lieto fine, e con cui mette al mondo Jacopo.
Estremi cronologici
1977 -1986
Tempo della scrittura
1977 -1986
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
poesia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 54
Collocazione
DP/86

Diario xerografico 1946-1986

Giordano Bruno Genghini

Memorie di un sessantottino: le origini operaie, le lotte studentesche, il matrimonio con una "compagna", la militanza politica, la passione per la scrittura, costituiscono le tappe principali del percorso di un militante della sinistra.
Estremi cronologici
1948 -1986
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Allegati
Consistenza
pp. 118 con documenti e illustrazioni
Collocazione
MP/86

Memorie di un depresso

Anonimo Napoletano

Lo sfogo di un funzionario statale sofferente di turbamenti psichici causati dalla mancanza di affetto materno: ultimo di quattro figli, nato da un matrimonio di convenienza, ha dovuto sopportare l'indifferenza dei genitori e lavorare fin da piccolo per mantenersi agli studi.
Estremi cronologici
1938 -1988
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Trascrizione a mano: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 64
Collocazione
MP/89

Le bianche colombe

Jolanda Cremona

La scomparsa del marito in seguito a un intervento chirurgico, il successivo processo per inchiodare alle sue responsabilità il chirurgo che ha sbagliato la diagnosi, la difficoltà di condurre la fabbrica di proprietà famigliare, la dichiarazione di fallimento. Drammatiche esperienze che determineranno un grave esaurimento nervoso che l'Autrice cerca di curare anche scrivendo.
Estremi cronologici
1967 -1987
Tempo della scrittura
1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 27
Collocazione
MP/89

Giornale di viaggio

Rita Boncompagni

Storia di un transfert psicoanalitico: moglie e madre, una donna alla ricerca della propria identità sessuale - resa incerta da un incompleto rapporto affettivo con i genitori - analizza l'innamoramento nei confronti della psicoanalista che l'ha in cura: il desiderio di starle vicino, il rifiuto del marito, la gelosia per il figlio di lei.
Estremi cronologici
1988 -1990
Tempo della scrittura
1988 -1990
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 115
Collocazione
DP/90

[...] Gentilissima

AA.VV.

Un preside in attesa del pensionamento, una diciottenne dallo scarso rendimento scolastico, una donna innamorata, un parroco calabrese e un prete "spretato", scrivono a un'amica psicoanalista parlando dei loro problemi e delle loro insicurezze, ma anche di letteratura e di filosofia.
Estremi cronologici
1984 -1997
Tempo della scrittura
1984 -1997
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 269
Collocazione
A/Adn

Una pagina della mia vita tolta dal mio diario

Rosa Maria Dominici

"Pagine ascoltate il mio pianto, se pianto può esservi ancora tra le mie palpebre aride". Il sofferto soliloquio di una donna rimasta sola dopo la morte del marito e del figlio, come tentativo per trovare consolazione al dolore.
Estremi cronologici
1950 -1996
Tempo della scrittura
1963 -1996
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
poesie
ricordi
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
pp. 590
Collocazione
DP/Adn

Poesie

Anonima

La sofferenza psicologica causata dalla partenza della figlia, fresca sposina in luna di miele: la madre, rimasta da poco vedova, non accetta questa separazione e, con il passare dei giorni, le senzazioni di abbandono e di solitudine degenerano in depressione. Al diario, scritto nel 1908, è allegato un saggio sulla psicologia femminile.
Estremi cronologici
1908
Tempo della scrittura
1908
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 34
Collocazione
DP/Adn

[...] Sarebbe così bella la vita

Reginella Boccara

Tutto ciò che può accadere nella vita, ma soprattutto nell'animo, di una donna sola e non più giovane, con i figli ormai adulti e lontani, in una città "invivibile" come Milano. Cronaca, sogni, considerazioni, desideri e frustazioni.
Estremi cronologici
1986
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 95
Collocazione
DP/Adn

Nel divenire

Sara Cerrini

Una pittrice toscana si racconta attraverso i diari di tutta la vita. Dopo esperienze sentimentali insoddisfacenti, sposa un ebreo che ha sofferto lo sterminio della sua famiglia ad Auschwitz. Nonostante la mancanza di figli, realizzeranno un matrimonio felice, coltivando interessi diversi e impegnandosi soprattutto a favore del dialogo interreligioso.
Estremi cronologici
1929 -1979
Tempo della scrittura
1929 -1979
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
poesie
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 1790
Collocazione
DP/Adn