Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 7

La "mia" storia ovverossia la storia di una famiglia cibianese

Lucillo Bianchi

Il Cadore è terra di emigrazione e questa è la storia di una famiglia che va in Germania a vendere gelati e percorre così un itinerario di travagli comuni a tutti i compaesani. Il tutto viene narrato con la consapevolezza di un uomo che riuscirà ad essere anche sindaco.
Estremi cronologici
1923 -1984
Tempo della scrittura
1982 -1983
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 37
Collocazione
MP/97

[...] Sono nata 76 anni fa

Osanna Lambertini

Da bracciante a operaia, sempre impegnata nel sindacato e nel Partito comunista, per far conoscere i diritti e le necessità dei lavoratori agricoli: nella sua memoria, una pensionata bolognese rievoca il proprio cammino, nel tentativo di conciliare i ruoli di moglie e madre, con quello di lavoratrice, consigliere comunale e assessore.
Estremi cronologici
1928 -1972
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Allegati
Integrazione
Consistenza
pp. 39
Collocazione
MP/Adn2

Pensierini pensieroni pensieri

Massimo Rossi

Un architetto scrive per oltre dieci anni in un diario riportando appunti, fatti quotidiani, osservazioni, pensieri e ricordi del passato.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1940-1949
Fine: 2010
Tempo della scrittura
1999 -2010
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Fotografie
Consistenza
283 p.
Collocazione
DP/Adn2

Fra passione politica e musicale: memorie di vita da Roma a Milano

Pierino Rossini

Un giovane studente romano, impegnato in politica e appassionato di musica, dopo la laurea si trasferisce a Milano per motivi di lavoro e resta in Lombardia, dove si sposa, anche dopo essere andato in pensione. La passione per la musica e per la politica caratterizzano tutta la sua vita.
Estremi cronologici
1951 -2012
Tempo della scrittura
2004 -2012
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
71 p.
Collocazione
MP/Adn2

Liberazione della memoria. Ricordo di un anziano

Salvatore Manes

Un macchinista ferroviario in pensione ripercorre la propria vita a partire dall'infanzia, vissuta in Calabria negli anni Venti. La passione per la politica caratterizza la sua vita e nel dopoguerra si impegna sia nell'amministrazione locale sia, soprattutto, all'interno delle ACLI.
Estremi cronologici
1929 -2009
Tempo della scrittura
2009 -2009
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
72 p.
Collocazione
MP/Adn2

Mi racconto. Una storia vera di vita vissuta

Franco Monaco , AA.VV.

Un uomo ripercorre la propria lunga vita, dall'infanzia negli anni della Seconda guerra mondiale al nuovo Millennio. La famiglia, lo studio, il lavoro e l'impegno politico, che lo porta anche a diventare sindaco del proprio paese, sono i temi principali del suo racconto, che raccoglie anche alcune testimonianze autobiografiche di altre persone.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1930-1939
Fine presunta: 1998-2011
Tempo della scrittura
2008 -2011
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
172 p.
Collocazione
MP/Adn2

Finalmente le api mangiarono il miele. Autobiografia di un siciliano che non si rassegna

Giovanni Lo Dico

Un ottantenne siciliano racconta tutta la sua vita. Nato alla fine degli anni Venti in una famiglia povera, lavora fin da piccolo in campagna. Dopo la guerra si iscrive al PCI e si impegna in politica. Bracciante agricolo e sindacalista, viene anche eletto consigliere comunale. Una volta andato in pensione, si prodiga nella realizzazione di attività rivolte agli anziani.
Estremi cronologici
1928 -2012
Tempo della scrittura
2012 -2013
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
145 p.
Collocazione
MP/Adn2