Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 5

Una stella cadente

Barbara Bonatti

Una giovane assistente geriatrica descrive in una breve memoria l'ingresso nel tunnel dell'anoressia, le difficoltà incontrate nei numerosi tentativi di ricominciare a "mangiare a mente libera, senza tormenti e senza impormi punizioni" e la nuova vita, accanto al suo "unico caldo amore".
Estremi cronologici
1989 -1999
Tempo della scrittura
1998 -1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 19
Collocazione
MP/99

Memory senza risciacquo

Maria Carla Chiosi

Entrata in un convitto fiorentino per studiare come infermiera professionale e poi come ostetrica, narra quattro anni della sua vita caratterizzati da impegno e fatica per arrivare al conseguimento del diploma. Un racconto di formazione umana e professionale per un animo sensibile alla poesia.
Estremi cronologici
1948 -1952
Tempo della scrittura
1996
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 155
Collocazione
MP/99

[...] eccomi finalmente!!!!

Elisabetta Caglioni

Giovane laureata in psicologia, da sempre impegnata nel mondo del volontariato, decide di espletare il proprio tirocinio in Bolivia. Qui si imbatte nello sconvolgente degrado di un paese poverissimo e, al contempo, bellissimo che la affascina e la cambia profondamente, insegnandole ad amare senza la pretesa di giudicare.
Estremi cronologici
2011
Tempo della scrittura
2011
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
11 p.
Collocazione
DP/T2

Dalla Verna Toscana alla Verna Cinese

Ruffino Barfucci

Nel 1933, appena ventunenne e prima ancora di essere ordinato sacerdote, il novizio francescano Ruffino Barfucci parte come missionario per la Cina, terra sconvolta dalla guerra civile tra le truppe comuniste di Mao-Tse Tung e quelle nazionaliste di Chiang Kai-Shek, dove le missioni cristiane sono spesso vittime di violenze. Assieme ad altri confratelli è destinato al convento di Chayenkow, chiamato per la sua ubicazione tra le montagne "la Verna cinese". La quiete del luogo però non è pari a quella del Santuario francescano che sorge in provincia di Arezzo, perché appena due anni prima le truppe comuniste hanno ucciso sette frati. Viene ordinato sacerdote n...
Estremi cronologici
1933 -1953
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Fotografie
Consistenza
50 p.
Collocazione
MP/14

Basnewende

Talatou Clémentine Pacmogda

Una ragazza nata in Costa d'Avorio ma cresciuta in Burkina Faso sogna di fare la giornalista, lavora in una radio e come insegnante. Dopo la laurea specialistica vince una borsa di studio per un dottorato di ricerca all'Università di Pisa. In Italia completa il proprio percorso formativo, conosce suo marito e diventa madre di una bambina.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1970-1979
Fine: 2017
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
251 p.
Collocazione
MP/Adn2