Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 7

I viaggi della speranza

Giuseppe Rigoni

Un giovane veneto emigra negli anni Cinquanta in Svizzera. Qui riesce a farsi una buona cultura sulla meccanica, tanto che alcuni industriali lo convincono ad andare nei paesi dell'Est a fare spionaggio industriale. Tornato in Italia, sposato con un figlio, impianta una sua fabbrica vicino a Vicenza. Dopo un fallimento che gli toglie tutto, accetta varie commissioni da paesi arabi, per la costruzione di componenti di armi da fuoco.
Estremi cronologici
1956 -1995
Tempo della scrittura
1982 -1995
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 181
Collocazione
MP/04

[...] Nacqui il 21 Giugno 1895

Luigi Busti

La breve autobiografia di un pastore della Garfagnana, che fin da piccolo ha conosciuto le difficoltà di questo mestiere: grazie al suo forte desiderio di sapere e conoscere, frequenta le scuole serali per imparare a leggere e a scrivere. In prosa e poesia riflessioni sull'egoismo umano, l'abbondono delle campagne, l'amore per la moglie.
Estremi cronologici
1895 -1961
Tempo della scrittura
1960 -1970
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 20
Collocazione
MP/06

Ciao Prof

Florinda Donelli

Trent'anni di carriera scolastica nella memoria di una professoressa di lettere in pensione: le diverse sedi di lavoro, i rapporti con gli alunni, la lunga condizione di pendolare e la scelta di insegnare solo nei corsi serali. Sullo sfondo l'amore per il figlio e i genitori, la grave malattia del padre, il bisogno di dedicarsi allo studio, per non perdere la stima in se stessa e nel proprio lavoro.
Estremi cronologici
1976 -2008
Tempo della scrittura
2008
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 33
Collocazione
MP/Adn2

Il tempo ritrovato

Marina Valentinuzzi

Una giovanissima ragazza istriama scrive al fidanzato, militare in Sicilia. Le lettere raccontano la sua vita: famiglia, lavoro, scuola serale ma soprattutto il grande amore per lui.
Estremi cronologici
1961 -1964
Tempo della scrittura
1961 -1964
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 74
Collocazione
E/10

[...] Io nacqui in un casolare

Salimbeni Orlando

Un uomo, nato in una famiglia contadina dell'Appennino Tosco-Romagnolo ai primi del Novecento, racconta la sua vita dall'infanzia alla fine del secondo conflitto mondiale. Figlio di un soldato della Grande Guerra, frequenta la scuola elementare e si dedica alle occupazioni agricole, contribuendo così fin da piccolo al sostentamento della famiglia. A circa trent'anni riprende gli studi, completa il percorso superiore e ottiene un posto da segretario comunale nel suo paese natale, Casteldelci (RN). Nel frattempo, la Seconda guerra mondiale allunga le sue ombre fino alla provincia più remota e dall’armistizio dell’8 settembre 1943 il territorio castellano diven...
Estremi cronologici
Inzio: 1909
Fine presunta: 1944-1945
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Fine presunta: 1990-1999
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
79 p.
Collocazione
MP/19

Frammenti di memoria

Gaetano Severini

Un settantenne toscano nato subito dopo la fine della Seconda guerra mondiale racconta la propria vita a partire dall'infanzia, vissuta a Pistoia con la famiglia, di origine calabrese. Rimasto orfano di padre, vive per alcuni anni in collegio. Cresciuto, inizia a lavorare, si sposa, diventa padre, viaggia e coltiva il proprio interesse per la fotografia.
Estremi cronologici
1950 -2016
Tempo della scrittura
2004 -2018
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
85 p.
Collocazione
MP/19

I giorni delle fragole

Nadia Maria Angela Della Bella

Una donna ripercorre la propria vita stimolata da un percorso di terapia iniziato per affrontare una crisi coniugale. Ha alle spalle un'infanzia difficile e un rapporto complicato con la madre, ha costruito passo dopo passo il proprio presente e compie - anche attraverso la scrittura - un "viaggio dentro se stessa" per cercare di risolvere il proprio passato.
Estremi cronologici
1974 -2016
Tempo della scrittura
2014 -2016
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
145 p.
Collocazione
MP/19