Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 49

Intermezzo. Lettere inglesi

Gian Primo Brugnoli , Marja-Liisa Kirschner

Carteggio in lingua inglese, poi tradotto in italiano, tra un'ingegnere bolognese in pensione e un'amica di penna finlandese, residente in Germania. Un'amicizia nata e coltivata da molti anni attraverso le lettere, dove i due protagonisti si raccontano i piccoli eventi quotidiani, commentando i fatti di attualità dei rispettivi paesi: l'amore per la lettura è la passione che li accomuna.
Estremi cronologici
1999 -2018
Tempo della scrittura
1999 -2018
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotografie
Consistenza
pp. 707
Collocazione
E/Adn2

[Senza titolo]

Stefania Boschi

Fogli sparsi e pagine di diario di una donna sposata e senza figli che nonostante l'affetto profondo per il marito vive altre storie, che vivono fasi emotive alterne ma si risolvono sempre con la convinzione che il coniuge rimane l'unico riferimento affettivo certo.
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Collocazione
DP/Adn2

[...] Vittorio

Lydia Iapoce , Vittorio Palazzi

Lydia e Vittorio nel 1933 frequentano la stessa classe dell'Istituto Commerciale di Ancona, si innamorano e iniziano a scriversi. Il loro amore è fortemente contrastato dal padre di lei, che la allontana da Ancona dopo il diploma di ragioneria. Gli anni passano, lui dopo il servizio militare trova un impiego alla Banca d'Italia di Ancona, lei a Roma: il sentimento che li unisce è sempre più intenso nonostante la lontananza forzata. Siamo nel 1939 e nelle lettere progettano il loro matrimonio che dovrà avvenire l'anno successivo.
Estremi cronologici
1933 -1939
Tempo della scrittura
1933 -1939
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Formato Digitale: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 258
Collocazione
E/11

My love (and so much more than that)

Maria Ines Barresi

L'autrice racconta il profondo legame amoroso che è sbocciato con un suo coetaneo del luogo, appassionato di musica. E' anche il racconto di una generazione: idoli musicali, trasmissioni televisive, e abitudini dei giovani vissuti negli anni Novanta.
Estremi cronologici
1996 -2009
Tempo della scrittura
2008
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 180
Collocazione
MP/ADN2

[...] Ho terminato i miei studi

Maria Fenoglio

Nel giugno del 1922 Maria inizia a scrivere il suo diario: ha appena terminato gli studi e con trepidazione si affaccia alla vita. Trascorre la giovinezza divisa tra il lavoro nell’azienda di famiglia, i soggiorni estivi nella riviera ligure e i viaggi. Un pellegrinaggio a Redipuglia e sulle alture del Carso, teatro nella Prima guerra mondiale di sanguinose battaglie, lascia dentro di lei un segno indelebile e determina l’inizio di un lungo percorso interiore. Gli anni trascorrono veloci fino all’incontro con il vero amore, che avviene in un momento cruciale per la sua esistenza e per le sorti dell’Italia. La Seconda guerra mondiale è alle porte e Maria, che...
Estremi cronologici
1922 -1956
Tempo della scrittura
1922 -1956
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 104
Collocazione
DP/12

Ricordo di un grande amore

Carla Tortorelli , Domenico Valente

Una insegnante elementare e un laureando in Filosofia si conoscono nel febbraio del 1961 e si innamorano. Pur vivendo vicini si scrivono durante il fidanzamento, durato due anni: le lettere proclamano il loro amore e il desiderio di giungere al matrimonio, celebrato nell'aprile del 1963 un mese dopo l'interruzione della corrispondenza.
Estremi cronologici
1961 -1963
Tempo della scrittura
1961 -1963
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 172
Collocazione
E/12

[...] Sig. Marucelli - A?!

Francesco Leo , Annamaria Marucelli

Anna e Franco iniziano a scriversi nel 1940, ma non si conoscono. Lei è una madrina di guerra, manda lettere al fronte, in Libia, per confortare i soldati; lui è un tenente dal carattere forte, allergico alla vita in abiti civili. Dopo le prime diffidenze, nasce una bella amicizia, condita con tanta ironia. Questa fitta corrispondenza segue Franco in India quando viene fatto prigioniero dagli inglesi, e continua fino alla fine del 1946, ben oltre il termine delle ostilità, quando finalmente Franco tornerà in Italia e i due si potranno incontrare per dirsi l'amore nato tra le righe.
Estremi cronologici
1940 -1946
Tempo della scrittura
1940 -1946
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 414
Collocazione
E/13

A mia sorella Caterina

Monica Ortale

Diario di una ragazzina di quattordici anni, scritto nei nove mesi di gravidanza della sua mamma, dedicato al nascituro, da lei chiamato "bimbao". Monica gli parla della scuola, della vita nella sua famiglia, delle sue apprensioni con dolcezza e trepidazione nella sua attesa. Conclude il diario con la nascita di Caterina esprimendo tutta la sua felicità.
Estremi cronologici
1977
Tempo della scrittura
1977
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 121
Collocazione
DP/13

[...] Mia carissima Annuzza

Antonino Sammartano

Un siciliano di 25 anni che ha combattuto nella prima guerra mondiale, si laurea in Lettere a Pisa dove conosce Anna, una ragazza di 17 anni che frequenta un corso di lingue alla Normale. Nasce l’amore, interrotto però dopo una breve frequentazione, a causa del rientro di Antonino in Sicilia a Mazara del Vallo. Dal 1922 al 1927 Antonino colmerà distanza e lontananza scrivendo ad Anna 300 lettere, a testimonianza del sentimento forte e sincero che lega i due giovani. Sullo sfondo scorre la vita: la preoccupazione per ottenere una cattedra per l’insegnamento e l’adesione di Antonino al partito fascista. Anna e Antonino si sposano e nel 1927, alla nascita del p...
Estremi cronologici
1922 -1927
Tempo della scrittura
1922 -1927
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Formato Digitale: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 193
Collocazione
DP/13

[...] Cara e gentile Alba

Enzo Tritini

L'autore è un giovane studente quando viene arruolato con il grado di sottotenente e nel gennaio del 1942 è destinato alla campagna di Russia. Poco prima di partire ha conosciuto Alba e durante il periodo trascorso sul fronte russo inizia con la ragazza una fitta corrispondenza epistolare in cui egli le esprime il suo amore, la fa partecipe della sua vita travagliata di combattente e le confida i suoi sogni di un avvenire comune. Le risposte della persona amata, puntuali ed affettuose, sono aspettate con ansia dal giovane soldato perché recano comprensione e conforto, aiutandolo ad affrontare le dure sofferenze patite in Russia, fino a quando, nel dicembre 1...
Estremi cronologici
1942 -1943
Tempo della scrittura
1942 -1945
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 47
Collocazione
E/13