Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 55

[...] Noi eravamo tanti figli

Giuseppe D'Aprile , Agnese Petracci

Due anziani coniugi marchigiani raccontano in dialetto episodi della loro vita contadina alla figlia Veneranda, che ha studiato. Dopo la morte della madre, quest'ultima inizia a tradurre in italiano e a trascrivere quelle storie d'altri tempi nel tentativo di fermare i ricordi famigliari.
Estremi cronologici
1947 -1960
Tempo della scrittura
1986 -1987
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconti
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
pp. 137
Collocazione
A/88

Appunti della mia vita in Africa

Giuseppe Ghione

Caduto in combattimento, medaglia d'oro alla memoria, un soldato divenuto tenente colonnello ha lasciato appunti e cronache di vita militare vissuta tra la Libia e i confini austro-ungarici ed ancora in Libia e in Africa Orientale.
Estremi cronologici
1912 -1940
Tempo della scrittura
1912 -1940
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 170
Collocazione
DG/88

Diario della vita militare del (richiamato) caporale Brugnoli Gino

Gino Brugnoli

Un soldato in procinto di partire per l'Etiopia racconta la vita militare a Napoli e il viaggio sul piroscafo Sicilia. Giunto in Africa, non scrive più di sè ma annota sul quaderno istruzioni per il pronto soccorso e notizie varie.
Estremi cronologici
1935 -1936
Tempo della scrittura
1935 -1936
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
libro di mestiere
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 31
Collocazione
DG/89

[...] Arruolamento

Giacomo Agnese

In contrasto con le idee socialiste del padre, l'autore, fascista ed estimatore del duce, partecipa come volontario nella guerra d'Etiopia. Dopo le prime vittoriose battaglie arriverà però la prigionia in India e con essa la consapevolezza dell'inconsistenza dei propri sogni di gloria.
Estremi cronologici
1935 -1946
Tempo della scrittura
1935 -1946
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 6
Consistenza
pp. 133
Collocazione
DG/90

Dall'Abissinia all'India

Guglielmo Anconetani

Richiamato alle armi ad Addis Abeba, dove lavora come tecnico per un'impresa stradale e dove vive con la famiglia, l'Autore viene fatto prigioniero dagli inglesi e, mentre i famigliari vengono condotti in un campo per internati civili e poi rimpatriati in Italia, lui viene deportato in un campo di concentramento indiano.
Estremi cronologici
1933 -1946
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 71
Collocazione
MG/90

Diario di vita militare (Campagna Italo-Etiopica) 1935-1937

Sergio Botta

Dopo un periodo di addestramento nell'Italia meridionale, un giovane soldato richiamato alle armi per partecipare alla fondazione dell'impero italiano, parte alla conquista dell'Etiopia, dove però l'invasione coloniale diverrà una dura lotta per la sopravvivenza.
Estremi cronologici
1935 -1937
Tempo della scrittura
1985
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 212
Collocazione
MG/90

Gli alberi non hanno memoria

Francesco Chiostri

Un secolo di vita famigliare, tra Firenze e Parigi, e due guerre sullo sfondo: figlio di pittori, un chimico della Montedison rievoca la storia d'amore dei genitori soffermandosi in particolare sulla figura del padre, grande artista, che negli ultimi anni della sua vita arrivò quasi a perdere l'uso della ragione.
Estremi cronologici
1921 -1973
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 620
Collocazione
MP/90

I ricordi di un contadino

Guglielmo Francini

Le memorie di un pensionato che ha molto vissuto: da pastorello a mezzadro, da militare a elettricista, una vita segnata prima dall'amore per la campagna e per i lavori agricoli e poi dal rimpianto di averli abbandonati per trasferirsi in città.
Estremi cronologici
1914 -1951
Tempo della scrittura
1983 -1991
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Integrazione
Consistenza
pp. 1960
Collocazione
MP/90

Ricordi inutili

Ferrero Bigiarini

Dopo aver partecipato da vincitore alla Campagna d'Etiopia un militare fascista si stabilisce ad Addis Abeba con la famiglia. Gli eventi della seconda guerra mondiale ne distruggono la serenità: fatto prigioniero dagli inglesi riceverà, nel campo di prigionia in cui è stato internato, la notizia della prematura scomparsa della figlia, morta di stenti sulla nave che la stava riportando in Italia.
Estremi cronologici
1935 -1942
Tempo della scrittura
1975
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
poesia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 100
Collocazione
MG/Adn

[...] La vita è la fiaccola luminosa di Dio

Marianna Castellani

Un taccuino di appassionate frasi d'amore: una poetessa colpita da una grave forma di poliomielite s'innamora di un misterioso soldato, partito per la guerra d'Etiopia, e gli dedica i suoi componimenti in prosa.
Estremi cronologici
1935 -1936
Tempo della scrittura
1935
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
poesia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 75
Collocazione
DP/Adn