Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 7

La memoria e la speranza

Piero Terracina

Un uomo di religione ebraica, arrestato a Roma nel 1944 e deportato ad Auschwitz-Birkenau a quindici anni insieme ai familiari, racconta gli orrori dei campi di concentramento nazisti e il proprio impegno di testimone di memoria.
Estremi cronologici
1938 -2003
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
27 p.
Collocazione
MG/Adn2

Bianco e nero. Hadis. Hadisi N'Gio'. Gemelli

Italo Cipolat

Un uomo, nato in Congo da genitori italiani emigrati in Africa all’inizio del Novecento, racconta la sua vita dall'infanzia al rientro definitivo in Italia, avvenuto negli anni Settanta per motivi di salute. Trascorsa la prima infanzia nella farm che il padre costituisce negli altopiani del Katanga, viene inviato a studiare prima in Sudafrica e poi a Malta e in Italia. Ventenne fa ritorno in Congo alla vigilia dello scoppio della Seconda guerra mondiale e quando l’Italia entra nel conflitto al fianco della Germania e contro il Belgio è arrestato con la famiglia e internato per due anni. Liberato, deve affrontare il lutto della morte del padre. Nella sua vi...
Estremi cronologici
1917 -1994
Tempo della scrittura
1974 -1994
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Formato Digitale: 1
Fotografie
Consistenza
564 p.
Collocazione
MP/19

Caro Diario

Gogbe Romaine Tia

Una giovane di origine ivoriana tiene un diario a scopo terapeutico e gli affida pensieri e riflessioni sulle gravi difficoltà che hanno segnato la sua vita e sulle differenze tra la cultura africana e quella europea.
Estremi cronologici
2005 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
7 p.
Collocazione
DP/T3

Le ali di un sogno

Sandra Susana Tuesta Rodriguez

Una ragazza peruviana racconta le difficoltà del suo arrivo in Italia da bambina e il percorso anche interiore che la porta, grazie al suo impegno e alla sua determinazione, a laurearsi.
Estremi cronologici
1990 -2020
Tempo della scrittura
2020 -2020
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3

Bird

Vichy Kalev Helvedia Boungou

Una giovane di origine congolese arriva in Italia a dieci anni. Vive a Padova, dove lavora, studia e si dedica al volontariato. Raccontando la sua storia affronta i temi del razzismo, del pregiudizio verso gli stranieri e delle difficoltà dell'integrazione, e auspica un mondo dove le differenze culturali siano considerate occasioni di arricchimento
Estremi cronologici
2007 -2021
Tempo della scrittura
2021 -2021
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

La mia partecipazione alla Resistenza

Dino Perazza

Le ingiustizie di cui è testimone a scuola portano l'autore già dalla quinta elementare a maturare idee antifasciste. Subito dopo l'Armistizio collaborerà, entusiasta con la Resistenza slovena.
Tempo della scrittura
1995 -1995
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
6 pp.
Collocazione
MG/T2

Infanzia ed episodi di prigionia.

Gilberto Salmoni

Con l'emanazione delle leggi razziali italiane nel 1938 l'autore e la sua famiglia di origine ebraica sono costretti a cercare rifugio per scampare alla deportazione. Mentre stanno cercando di espatriare in Svizzera vengono arrestati e, dopo vari trasferimenti in diversi carceri italiani, deportati. La famiglia viene divisa; l'autore è condotto insieme al fratello a Buchenwald, mentre il resto dei loro cari ad Auschwitz.
Estremi cronologici
1928 -1945
Tempo della scrittura
1995 -1995
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
16 pp.
Collocazione
MG/T2