Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 3

Una bandiera, un martire e un sorriso

Carlos Roberto Rodriguez

Un giovane oppositore del regime lascia El Salvador per motivi politici, rientra per un periodo nel Paese di origine e lo lascia di nuovo poco tempo dopo, sempre a causa del suo impegno civile. In entrambe le occasioni arriva in Italia, dove tuttora vive.
Estremi cronologici
1984 -2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3

La mia storia

Amir Ahmad Faghihi Kashani

Un iraniano arriva in Italia nel 2014 dopo aver trascorso un periodo a Dubai e ventotto anni in Iraq. Membro dell'Esercito di Liberazione Nazionale dell'Iran, ha lasciato il Paese di origine in opposizione al regime di Khomeyni.
Estremi cronologici
1978 -2014
Tempo della scrittura
2016
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
5 p.
Collocazione
MP/T3

Il massacro di Bundu Dia Kongo del Congo centrale

Roger Lubamba Teko

Un congolese lascia il proprio Paese per motivi politici, essendo un oppositore del regime. Trascorso un periodo in Camerun, cade vittima di Boko Haram, dalla cui prigionia si libera fortunosamente.La sua vita รจ di nuovo in pericolo in Algeria e in Libia, fino all'approdo in Italia e all'arrivo in Toscana.
Estremi cronologici
2008 -2019
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
3 p.
Collocazione
MP/T3