Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 1539

Passaggio

Teresa Amendolagine

Alla soglia dei quarant'anni, con un matrimonio fallito alle spalle, una casalinga ricomincia da zero: arriveranno prima il lavoro, con risultati altalenanti, poi anche il primo amante, malgrado l'iniziale indecisione.
Estremi cronologici
1974 -1979
Tempo della scrittura
1974 -1979
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 32
Collocazione
DP/87

Epistolario diario

Marisa Borghetti

Inizia come una lettera ad un amico ideale, per poi sfociare in un filosofeggiante diario, lo scritto in cui una donna apparentemente realizzata confida la propria infelicità e i bisogni d'amore.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1980-1989
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 27
Collocazione
DP/87

Chi sei? "Pezzi" di vita

Laura Burlini

Il "diario di fine millennio" di una neolaureata: "pezzi di carta dedicati a momenti in cui è una mente libera la protagonista", nella speranza che gli altri vi si possano riconoscere.
Estremi cronologici
1986
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
poesia
racconti
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 65
Collocazione
DP/87

S.O.M.T. (Sadisfation of my troubles)

Maurizio Buson

Somt è il nome del diario a cui un giovane ex tossicodipendente, affetto da epatite cronica, affida i suoi pensieri più intimi: l'amore per la sua ragazza, i problemi di lavoro e la difficoltà di "abituarsi" alla vita di tutti i giorni.
Estremi cronologici
1983 -1987
Tempo della scrittura
1983 -1987
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 23
Collocazione
DP/87

Diario di un amore sofferto

Lucia Angela D'Andrea

Per mettere ordine alla sua "confusione mentale", una studentessa universitaria riversa sul diario le insicurezze e le frustrazioni dovute all'incapacità di portare a termine gli impegni presi e al logorante rapporto con il compagno.
Estremi cronologici
1982 -1987
Tempo della scrittura
1982 -1987
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 251
Collocazione
DP/87

[...] Faremo niente neanche in seguito

Anonimo

Nelle numerose traduzioni dal tedesco del diario di un ufficiale dell'esercito austro-ungarico, di origine probabilmente slovena, che combatte contro gli italiani sul Carso e vede morire, con sofferenze inaudite, i suoi compagni di trincea, emergono l'odio rabbioso per il nemico, per le atrocità della guerra e la paura della morte incombente sul campo di battaglia. Uomo colto, non riesce ad ignorare l'inutilità di tanto orrore ed esprime commenti sarcastici e riflessioni sull'arte e la poesia.
Estremi cronologici
1915 -1915
Tempo della scrittura
1915 -1915
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Trascrizione a mano: 2
Fotocopia originale: 2
Originale dattiloscritto: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
16 p.
Collocazione
DG/88

Suggestioni

Mara Berto

Un'assistente sociale si racconta analizzando i propri sogni, nella convizione che l'interpretazione onirica sia un modo per conoscersi, e si confronta con il complesso mondo dell'infanzia rappresentato dal nipote, che lamenta allarmanti difficoltà di apprendimento.
Estremi cronologici
1974 -1987
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Fine: 1987
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 120
Collocazione
MP/88

Occasioni sparse (Novembre 1986-Gennaio 1988)

Daniela Brighigni

La voglia di emergere di una studentessa universitaria che divide la propria vita tra la grande città, in cui spera di realizzare i suoi sogni, e il paese d'origine, dove riesce ad essere se stessa soltanto con un'amica gravemente malata.
Estremi cronologici
1986 -1988
Tempo della scrittura
1986 -1988
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 57
Collocazione
DP/88

Storie banali

Donatella Butirroni

Un'ex femminista, alla ricerca del "principe azzurro", esplora il complesso mondo dei sentimenti - "incanalati in binari prestabiliti dagli stereotipi della società di oggi" - attraverso le lettere-racconto inviate e ricevute dagli uomini della sua vita.
Estremi cronologici
1984 -1987
Tempo della scrittura
1984 -1987
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Diario
racconti
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 55
Collocazione
E/88

[...] Non avevo idea

Nicoletta Campanella

Dodici anni di malattia fino all'asportazione di un tumore al cervello: i dubbi, le paure, la perdita della memoria. Poi, la consapevolezza di avercela fatta , la gioia di riscoprire le emozioni perdute e la voglia di gridare al vento il significato della parola libertà.
Estremi cronologici
1981 -1982
Tempo della scrittura
1981 -1983
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 83
Collocazione
MP/88