Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 3

Una spina nel cuore

Manuela Bigotto

Una donna racconta il calvario legato alla malattia del figlio, affetto da disturbi bipolari dall'età di ventotto anni. Le prime manifestazioni di disagio da parte del ragazzo, la ricerca di una diagnosi precisa, le cure che si fanno sempre più pesanti, i frequenti ricoveri, la fatica nell'ottenere risposte e le crescenti difficoltà familiari nella gestione della malattia sono i temi principali di una narrazione intima e al tempo stesso sociale.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1950-1955
Fine: 2018
Tempo della scrittura
2002 -2018
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
64 p.
Collocazione
MP/19

Tu non sei mio padre

Biase D'Andrea

Un uomo racconta episodi della propria vita a partire dall'infanzia, vissuta in Molise nel periodo della Seconda guerra mondiale. Una difficile situazione familiare, caratterizzata dai problemi di salute della madre e dall'eccessiva autorità del padre, segna la sua esistenza. Di origine contadina, si trasferisce a Roma e si afferma come cuoco, lavorando in diversi ristoranti della capitale.
Estremi cronologici
Inzio: 1942
Fine presunta: 1989-2000
Tempo della scrittura
2013 -2015
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 1
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
78 p.
Collocazione
MP/19

Storia del nonno ingombrante

Camilla Restellini

Camilla scrive, stimolata dalla curiosità della nipote che chiede di conoscere la storia del nonno, una memoria in cui racconta di sé e del marito, Giovanni Bassanesi, fotografo, intellettuale, antifascista e pacifista perseguitato dal regime mussoliniano, arrestato più volte e condannato al confino a Ventotene, da dove viene spedito in manicomio, iniziando così il suo calvario negli ospedali psichiatrici. Camilla condivide gli ideali del compagno e subisce anche lei l'arresto, ma evita l'esilio grazie alla tenera età dei figli. La fine della guerra non mette fine alle difficoltà della coppia, denunciata per maltrattamenti alla prole da persone mosse da moti...
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1860-1910
Fine presunta: 1949-1950
Tempo della scrittura
1947 -1981
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
55 p.
Collocazione
MP/19