Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 147

E' andata così

Luigi Bertoni

Storia di un ingegnere in un grande stabilimento chimico, tra lavori e progetti, rapporti con i colleghi, anche nel clima difficile degli anni della contestazione, lungo tutto il processo di automazione dell'azienda Montedison.
Estremi cronologici
1955 -1992
Tempo della scrittura
1990 -1995
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 146
Collocazione
MP/96

Portavo avanti un certo discorso

Pier Luigi Baglioni

Un operaio comunista dell'Italsider, diventato sindacalista, si dimette per divergenze con i compagni; poi si iscriverà al Partito socialista, ma un deputato, che era il suo punto di riferimento, sarà processato per concussione. Finirà pre-pensionato nel 1984.
Estremi cronologici
1953 -1976
Tempo della scrittura
1994 -1997
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 159
Collocazione
MP/98

Una vita in tuta blu

Franco Pogioli

La vita di un cantiere navale in Liguria e il lavoro dell'autore si intrecciano con la sua attività sindacale. Dagli anni dell'immediato dopoguerra, fino all'epoca delle Brigate Rosse, scrive di lavoro, scioperi e vertenze sindacali dei metalmeccanici.
Estremi cronologici
1947 -1987
Tempo della scrittura
1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 82
Collocazione
MP/00

E se...

Ester Maimeri

Una ragazzina dell'alta borghesia imprenditoriale fa la staffetta partigiana in Val d'Ossola. Suo padre dirige un importante stabilimento di industria chimica e collabora con tutti i gruppi della Resistenza, soprattutto con quelli di orientamento cattolico - detti "azzurri" -, lei vive le sue avventure, fra agguati e rappresaglie, animata da un'incosciente allegria, in mezzo a pericoli reali. A guerra finita è offesa dalla fretta di molti di iscriversi fra i vincitori.
Estremi cronologici
1944 -1945
Tempo della scrittura
1993
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 7
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
pp. 126
Collocazione
MG/00

[...] Con molto interesse

Silvana Musacchi

Riflessioni di una operaia sul proprio desiderio di raccontarsi e di far conoscere una storia di lavoro a cottimo ma anche di ricchi sentimenti.
Estremi cronologici
1962
Tempo della scrittura
1999
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 2
Collocazione
MP/T2

[...] Adesso è facile.

Laura Mancini

Testimonianza di una casalinga, che ricorda l'abbandono del paese nella campagna grossetana e l'arrivo in città: il duro lavoro in fabbrica mina la sua salute fisica e la fiducia in se stessa.
Estremi cronologici
1946 -1999
Tempo della scrittura
1999
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Trascrizione a mano: 1
Consistenza
pp. 5
Collocazione
MP/T2

Un pezzo di vita

Gianna Scaramuzzino

La fine del fidanzamento con un vicino di casa, per cause mai chiarite, spinge una giovane donna a lasciare la natia Calabria per l'Australia dove, dopo le iniziali difficoltà di ambientamento, si fa una famiglia e si realizza professionalmente. Tormentata dal ricordo di quel lontano abbandono, tornerà in Italia e, dopo aver rivisto il suo primo amore, metterà definitivamente una pietra sul passato.
Estremi cronologici
1950 -1994
Tempo della scrittura
1992
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
diario di viaggio
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 93
Collocazione
MP/01

Vita d'ufficio

Dario Del Buono

Un impiegato di una multinazionale racconta i lunghi e faticosi anni che ha trascorso, chiuso in un ufficio: il lavoro, a volte ripetitivo, lo ha reso sensibile alle discriminazioni e agli atteggiamenti contraddittori che lo circondano.
Estremi cronologici
1927 -1986
Tempo della scrittura
1976 -1986
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 383
Collocazione
MP/01

Una vita semplice

Pietro Iannucci

Un pensionato ricorda gli anni dell'apprendistato come parrucchiere per signora, il lavoro in una fabbrica di tessuti e la carriera militare in aeronautica. Caduto in depressione, ha preferito allontanarsi per un certo periodo dalla famiglia e trasferirsi in un paese ligure, per ritrovare la propria identità.
Estremi cronologici
1960 -1999
Tempo della scrittura
1999
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 127
Collocazione
MP/01

Storia di lotte, lutti e letti di un "elettrosaldocarpentubi"

Pasquale Morabito

Un metalmeccanico lancia uno sguardo acuto e a tratti doloroso sul mondo delle fabbriche, soprattutto l'Ansaldo, sull'attività sindacale e sui progetti di ristrutturazione aziendale.
Estremi cronologici
1948 -2000
Tempo della scrittura
1993 -2000
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 657
Collocazione
MP/01