Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 85

[...] Era da mezz'ora suonata la ritirata

Carlo Pettazzi

Diario di guerra e di prigionia del caporalmaggiore Carlo Petazzi, soldato del Regio Esercito durante la Prima Guerra Mondiale, coinvolto nella battaglia di Caporetto, fatto prigioniero a Monte Maggiore il 26 ottobre 1917, deportato in Germania e detenuto nei campi di prigionia di Augsburg e Lechfeld fino al dicembre 1918. Racconta quasi a caldo la disfatta di Caporetto che vive da alcuni dei luoghi chiave della battaglia, ricordando i fatti e l'atmosfera di quelle ore, il senso di spaesamento, la confusione che attraversa la truppa e i comandi, fino alla presa di coscienza della gravità della situazione, l'arrivo del nemico, la resa. Dopo la cattura cominci...
Estremi cronologici
1917 -1918
Tempo della scrittura
1917 -1918
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
185 p.
Collocazione
DG/18

Non tutto il male vien per nuocere. Ai miei tempi

Gerardo Gobbi

In occasione del compimento degli ottant'anni, un uomo ripercorre la sua vita a partire dall'infanzia nelle campagne dell'alta Umbria. Una grave malattia che lo colpisce in gioventù, il trasferimento al Nord, il lavoro, il matrimonio e la paternità, il pensionamento, il volontariato e il tempo dedicato al racconto di sé sono gli aspetti principali della sua scrittura autobiografica.
Estremi cronologici
1939 -2014
Tempo della scrittura
1953 -2016
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
213 p.
Collocazione
MP/Adn2

[...] Marzocchi Guglielmo

Guglielmo Marzocchi

Un soldato della Grande Guerra fa un breve racconto della sua partecipazione al conflitto: ferito più volte e fatto prigioniero, continua la sua vita militare e si dice stanco di essa.
Estremi cronologici
1915 -1919
Tempo della scrittura
1919 -1919
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
4 p.
Collocazione
MG/T3

La mia guerra. Memorie dalla campagna d'Africa Orientale

Sante Timitilli

Durante la Seconda guerra mondiale, un militare viene ferito e fatto prigioniero in Eritrea. Deportato in un campo indiano, dopo l'armistizio diventa cooperatore dell'esercito inglese. Rientra in Italia nel 1946.
Estremi cronologici
1938 -1946
Tempo della scrittura
1975 -1979
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
56 p.
Collocazione
MG/Adn2

La guerra di un sedentario

Eugenio Arnaboldi

Ritenuto idoneo ai servizi sedentari, un giovane militare tiene un diario cui affidare la quotidianità della vita in caserma nel corso del 1943. Di idee antifasciste, dopo l'armistizio vive alterne vicende, trascorrendo anche un periodo in carcere. Fin dai primi anni del conflitto, il ragazzo appunta nei suoi quaderni anche riflessioni e considerazioni personali.
Estremi cronologici
1941 -1944
Tempo della scrittura
1941 -1944
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Allegati
Integrazione
Consistenza
240 p.
Collocazione
DG/87

Diario della prigionia

Umberto Saraceni

Un magistrato militare, in servizio in Grecia al momento dell'armistizio dell'8 settembre del 1943, viene fatto prigioniero e internato nei campi del Reich, dove resta fino al termine del conflitto. Rientra in Italia nell'estate del 1945, dopo aver trascorso circa cinque anni lontano da casa.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Allegati
Consistenza
425 p.
Collocazione
DG/Adn2

La mia vita

Nazario Zecchino

Un uomo di origine pugliese si racconta a partire dalla sua giovinezza, segnata dalla morte prematura della madre e da una situazione familiare difficile. Militare prima durante la guerra italo-turca e poi nella Grande Guerra, combattuta quando è già sposato e padre di un figlio, inizia negli anni Venti la sua vita di emigrante, che lo porta a più riprese negli Stati Uniti. Particolarmente avventuroso il suo ultimo viaggio verso l'America, compiuto senza disporre dei documenti necessari.
Estremi cronologici
1907 -1930
Tempo della scrittura
1930 -1930
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Autobiografia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
15 p.
Collocazione
MP/T3

[...] Carissimi genitori

Alberto Innocenti , AA.VV.

Un militare della Grande Guerra scrive alla famiglia nel corso della sua permanenza al fronte - interrotta per un lungo ricovero ospedaliero - e poi durante la prigionia. Finita la guerra rientra a casa, trova lavoro in una città diversa dalla sua e continua a corrispondere con la sorella.
Estremi cronologici
1910 -1922
Tempo della scrittura
1910 -1922
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
183 p.
Collocazione
E/Adn2

[...] Cara Mima

Giorgio Chelotti

Durante la Seconda guerra mondiale, un militare che partecipa alla Campagna di Russia scrive alla moglie lettere dal fronte. Rimpatriato a causa di un congelamento ai piedi, trascorre un periodo in ospedale e poi continua il suo servizio volontario nella Milizia Confinaria, proseguendo la corrispondenza con l'amata consorte.
Estremi cronologici
1942 -1945
Tempo della scrittura
1942 -1945
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
31 p.
Collocazione
E/19

Uno straniero in una strana terra. La mia vita nell'Esercito Italiano dal febbraio 1918 fino al 1921

Robert Di Folco

Un giovane emigrato italiano, cresciuto in Scozia con la famiglia, si arruola volontario nella Grande Guerra per liberare dagli obblighi militari il padre, richiamato alle armi. Combatte nella parte finale del conflitto e partecipa all'Occupazione Interalleata di Fiume, che segue l'armistizio.
Estremi cronologici
1917 -1918
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1920-1929
Fine presunta: 1920-1929
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
33 p.
Collocazione
MG/19