Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 54

[...] La partenza

Luigi Lazzarin

Da povero contadino a commerciante in oro, l'autore, raggiunta la sicurezza economica, può finalmente dedicarsi al calcio, sua grande passione sin da ragazzo, seguendo il Milan, la squadra del cuore, e la nazionale italiana: soddisfa così anche il desiderio di viaggiare e visitare paesi lontani.
Estremi cronologici
1927 -1986
Tempo della scrittura
1984 -1986
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 129
Collocazione
MP/90

Dalle Alpi alle Ambe - La famiglia dei traslochi

Angelo Filippi

Un contadino friulano parte volontario per l'Africa Orientale Italiana ed entra nelle polizia coloniale. Tornato in patria dopo la seconda guerra mondiale - vissuta nei campi di prigionia inglesi - rifiuta il mestiere dell'agricoltore e si arruola nella pubblica sicurezza, dove resterà fino al pensionamento.
Estremi cronologici
1914 -1976
Tempo della scrittura
1982
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 340
Collocazione
MP/Adn

Quaranta anni dopo

Giuseppe Berto

L'Autore ha fatto la quinta elementare e racconta storie di ordinaria tragedia: nato già orfano di guerra, trova moglie, ma la perde ancora giovane per un incidente e rimane solo con tre figli.
Estremi cronologici
1917 -1975
Tempo della scrittura
1975 -1976
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 57
Collocazione
MP/91

I miei sport

Armando Romano

Attraverso gli sport praticati, l'autore, dirigente dell'Inps, riprecorre le tappe principali della sua vita e della storia d'Italia.
Estremi cronologici
1930
Tempo della scrittura
1995
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 4
Collocazione
MP/T

Diario

Damiano Raspollini

Uno studente racconta al proprio diario sogni, speranze e preoccupazioni di un vissuto quotidiano scandito da impegni scolastici e sportivi.
Estremi cronologici
1985 -1986
Tempo della scrittura
1985 -1986
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 97
Collocazione
DP/86

Diario di un bambino balilla

Diego Squarcialupi

Scritto a undici anni per volontà dell'insegnante, un documento che rispecchia l'ingenuità di un fanciullo dell'epoca fascista, figlio di un ufficiale dell'esercito trasferito da Fiume alla Libia e poi rientrato in Italia, prima a Firenze, poi a Venezia.
Estremi cronologici
1940 -1942
Tempo della scrittura
1940 -1942
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 301
Collocazione
DP/94

Itinerario della mia vita

Sergio Stagnaro

L'infanzia, la fanciullezza, i compagni di calcio, la scuola, l'università, la famiglia e, soprattutto, la sua professione di medico-ricercatore.
Estremi cronologici
Inzio: 1931
Fine presunta: 1990-1999
Tempo della scrittura
1998 -1999
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 56
Collocazione
MP/00

Memorie di vita di Maurizio Mancinelli

Maurizio Mancinelli

Corrispondenza elettronica che l'autore tiene con i suoi amici nell'ultimo anno della sua vita. Racconta di gite, vacanze, serate, di ricordi di scuola e dei tanti sport che seguiva.
Estremi cronologici
1997 -1998
Tempo della scrittura
1997 -1998
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 175
Collocazione
E/Adn2

La mia vita vissuta

Duilio Ciccarelli

Un anziano fabbro marchigiano rievoca alcuni episodi della sua gioventù: dal vago ricordo della Grande Guerra, che determinò l'allontanamento del padre da casa, al periodo fascista, quando occorreva essere sempre pronti a esibire la bandiera tricolore, fino al servizio militare, che svolge in Aeronautica grazie al possesso della patente di guida.
Estremi cronologici
1908 -1995
Tempo della scrittura
1980 -1995
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Allegati
Consistenza
pp. 49
Collocazione
MP/01

La Cura Reja

Andrea Francini , Carmine Rizzo

L'amicizia corre su Internet. Due giovani ingegneri italiani all'estero per lavoro - uno in Inghilterra, l'altro in New Jersey - comunicano tramite e-mail, condividendo, oltre alla passione per il calcio italiano, le difficoltà che derivano dagli impegni lavorativi e dalla lontananza da casa.
Estremi cronologici
1996 -2000
Tempo della scrittura
1996 -2000
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 6
Fotografie
Consistenza
pp. 235
Collocazione
E/01