Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 76

5 anni di scuola

Danilo Caiano

L'incontro con insegnanti e compagni nuovi, lo studio e la scoperta della passione per la storia, le mostre di pittura e le gite: nella memoria di uno studente i ricordi degli anni trascorsi alle elementari.
Estremi cronologici
1998 -2003
Tempo della scrittura
2002 -2003
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 100
Collocazione
MP/Adn2

Cinque anni tra i banchi

Alessandro Carrozza

La memoria di uno studente che per il lavoro del padre, direttore di banca, ha cambiato molte scuole prima di concludere le elementari a Sansepolcro: amici, insegnanti, esperienze diverse, hanno reso questi anni ricchi di emozioni.
Estremi cronologici
1998 -2003
Tempo della scrittura
2002 -2003
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 112
Collocazione
MP/Adn2

C'era una volta

Maria Prest

Nata nel 1913, trascorre un'infanzia serena nonostante la perdita prematura della madre e l'invalidità del padre dovuta all'esplosione incidentale di una bomba. Anche la vita in orfanotrofio, non sempre felice, viene raccontata senza amarezza. Ricorda con gioia e orgoglio il lungo periodo d'insegnamento che ha riempito la sua vita solitaria, accompagnata però da una fervida fede. Descrive antiche usanze e tradizioni, ormai perdute, appartenenti ad un mondo contadino semplice e povero, ma ricco di autentici valori.
Estremi cronologici
1913 -1972
Tempo della scrittura
1999
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 349
Collocazione
MP/05

[...] Cos è la vita?

Assunta Acciai

Una giovane maestra tiene un diario dove annota pensieri, riflessioni, piccoli eventi, ma soprattutto l'amore per il fidanzato, che diventerà suo marito. La guerra è sullo sfondo, la scuola è il vissuto quotidiano.
Estremi cronologici
1932 -1942
Tempo della scrittura
1932 -1946
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 34
Collocazione
DP/07

Diario dei ricordi, 5a B

AA.VV.

Un quadernone-diario, redatto collettivamente dalla classe quinta B della scuola elementare di Cornigliano: un excursus attraverso metodologie di insegnamento, attività interculturali, il desiderio di amicizia e la consapevolezza che il passaggio verso le medie è anche un primo passo verso la maturità.
Estremi cronologici
2006 -2007
Tempo della scrittura
2006 -2007
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 69
Collocazione
DP/Adn2

Ai bordi della via col sombrero calato sugli occhi

Ida Salvatore Medugno

Memorie di un insegnante elementare in pensione che ricorda le classi e gli alunni delle scuole dove ha insegnato, tra Napoli e la provincia di Milano: spesso racconti di realtà difficili da gestire.
Tempo della scrittura
2003
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconti
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp.57
Collocazione
MP/Adn2

Diario (semplice) di classe 2B

AA.VV.

Racconto giornaliero di attività scolastiche scritte da numerosi alunni durante l'ultimo periodo dell'anno scolastico 2005-2006.
Estremi cronologici
2006
Tempo della scrittura
2006
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 29
Collocazione
DP/T2
Soggetti
Parole chiave

Cronache del ventesimo secolo

Luigi Claudio Geri

Un insegnante emiliano in pensione inizia il racconto della sua vita dal ricordo dei familiari, prima i nonni e poi i genitori, emigrati in Francia e carbonai, rientrati in Italia dopo che Mussolini dichiara guerra alla Francia: a Propata, in provincia di Genova, vivono i disagi del conflitto. Fino ai 18 anni studia in seminario, consegue il diploma magistrale e poi la laurea a Bologna. Nominato maestro di ruolo per qualche anno insegna in pluriclassi elementari della montagna reggiana, per poi passare alle scuole medie della periferia di Reggio Emilia. Qui incontra la donna della sua vita, finisce in ospedale e diventa Preside in un Istituto superiore, dove...
Estremi cronologici
1936 -1980
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 121
Collocazione
MP/11

Diario di classe 3A

AA.VV.

I bambini di una terza elementare tengono un diario di classe durante gli ultimi giorni di scuola, prima delle vacanze estive. Parlano delle loro attività scolastiche e dei loro impegni: saggi di danza, partite di calcio, recita scolastica, sempre descrivendo i loro sentimenti e le loro emozioni
Estremi cronologici
2009
Tempo della scrittura
2009
Tipologia testuale
Esercitazione scolastica
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 21
Collocazione
DP/T2

Addio scuola media

Costantina Frau

Un'insegnante di lettere di una scuola media della provincia di Cagliari riferisce l'andamento scolastico degli Anni novanta attraverso la trascrizione rielaborata dei verbali dei Consigli di classe, d'Istituto e Collegio Docenti. Scoraggiata di fronte a tante difficoltà del sistema scolastico si propone di chiedere pensionamento e di ritirarsi in seno alla famiglia.
Estremi cronologici
1990 -1999
Tempo della scrittura
2000
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
47 pp.
Collocazione
MP/12