Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 8

Guerra all'Austria

R. Mocali

Presidente di un tribunale di guerra. Quando un colore sta per uno stato d'animo: sottolinea con la matita rossa ogni giornata di seduta e con il blu ogni condanna all'ergastolo che deve infliggere mentre lì sopra, sul Carso, si sentono "i cannoni di Cecco Beppe".
Estremi cronologici
1914 -1918
Tempo della scrittura
1915 -1916
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 100
Collocazione
DG/Adn

Ricordi e diario della guerra 1915-18

Gino Frontali

Un giovane medico di trincea, tra una medicazione e l'altra, descrive la vita al fronte: dove sembra di essere quasi in una villeggiatura... "con pericolo di morte".
Estremi cronologici
1916 -1918
Tempo della scrittura
1916
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 146
Collocazione
MG/Adn

Pel mio adorato figlio Luigino

Luigi Grazioli

La triste esperienza della famiglia di un ufficiale che fu garibaldino nella battaglia del Volturno in una lunga lettera-memoria al figlio Luigino.
Estremi cronologici
1868 -1874
Tempo della scrittura
1876
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 21
Collocazione
MP/91

Il tribunale

Luca Barletta

L'autore fa parte del corpo di guardia del tribunale di guerra tedesco a Roma nel 1944: il lavoro, le amicizie, le sentenze anche di morte, viste da uno spettatore distaccato.
Estremi cronologici
1943 -1944
Tempo della scrittura
1945 -1960
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 59
Collocazione
MG/92

Diario di guerra 1915 - 1918

Giuseppe Mimmi

Memoria-diario di un ufficiale che partecipa, dall'inizio, alla prima guerra mondiale. Dopo un lungo periodo in prima linea, nell'agosto del '17 è ferito. Al rientro è assegnato al Tribunale Militare in servizio sedentario, alloggia nelle belle ville venete e svolge il suo lavoro commentando le sentenze.
Estremi cronologici
1915 -1919
Tempo della scrittura
1965
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 657
Collocazione
MG/00

[...] Erano trascorsi undici mesi

Arturo Pellegrini

Testimonianza di un pensionato che, durante la guerra, in servizio in Tunisia, tenta di imbarcarsi per tornare in Italia: scoperto, affronterà il processo con l'accusa di diserzione.
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 2
Collocazione
MP/T2

Il mattino ha i piedi scalzi

Gabriele Giunchi

L'autore, dopo aver abbandonato gli studi a sedici anni lavora in fabbrica e a diciannove entra a far parte del movimento politico "Lotta Continua". Riconosciuto idoneo alla visita militare comincia controvoglia la carriera da soldato. In seguito a un incidente viene ricoverato all'ospedale di Genova. Da allora comincia una lotta clandestina contro la malasanità negli ospedali militari. Giudicato soggetto pericoloso e sovversivo viene tradotto in carceri punitive. Nel luglio 1972 dopo l'ennesimo processo viene condannato a sei mesi con la condizionale.
Estremi cronologici
1970 -1972
Tempo della scrittura
2002 -2003
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 119
Collocazione
MP/13

Memorie militari

Emilio Cianca

L'autore nasce nel 1893 a Contigliano, in provincia di Rieti, ma si trasferisce giovanissimo a Terni. Studia fino alla sesta elementare e nel 1910 viene assunto come operaio elettricista alle Acciaierie. E' un socialista convinto, animato da un profondo senso di giustizia e umanità. Quando nel 1915 scoppia la Prima Guerra Mondiale e parte per il fronte, come artigliere, non nasconde sentimenti pacifisti, che sente di condividere con la maggioranza dei soldati che combattono al suo fianco. Descrive gli spostamenti in Trentino prima e poi sul Carso dove assiste a numerosi assalti con morti e feriti. Racconta la sconfitta di Caporetto e l'odissea della ritirata...
Estremi cronologici
1916 -1918
Tempo della scrittura
1923 -1924
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
209 p.
Collocazione
DG/15