Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 100

[...] Potrei cedere alla più dolce delle tentazioni

Anna Ventura

La vita di tutti i giorni, tra lavoro, ricordi e citazioni poetiche: desiderio irrefrenabile di essere altrove. Riflessioni di un'insegnante, scrittrice e poetessa, sulle sue scelte, sugli amici, sulla propria produzione narrativa e poetica.
Estremi cronologici
1989 -1994
Tempo della scrittura
1989 -1994
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 553
Collocazione
DP/Adn

[...] Signori, noi siamo qui radunati

Pasquale Magresso

Il diario di un emigrante italiano di fine Ottocento: dopo aver trovato lavoro in Germania, entra a far parte del circolo italiano e stempera la nostalgia per il suo paese, organizzando piccole feste e incontrando l'amore.
Estremi cronologici
1890 -1896
Tempo della scrittura
1890 -1896
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 53
Collocazione
DP/Adn

Il nonno di carta

Enrico Meucci

Nelle lettere d'amore a Beppina, la tremula parabola di un uomo, a cavallo fra due secoli: dalle solari speranze giovanili di una carriera di poeta al grigiore di un "impieguccio" come bibliotecario, ottenuto dopo il matrimonio e difeso contro mafie e raccomandazioni. Ma suicidandosi con un colpo di rasoio si separerà dall'adorata Beppina.
Estremi cronologici
1895 -1909
Tempo della scrittura
1895 -1909
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 3
Allegati
Consistenza
pp. 197
Collocazione
E/96

Dal diario della mia prigionia

Siro Terreni

Ricordi d'infanzia e poi di guerra, nel corso della quale tenne un diario che durante la prigionia a Buchenwald fu scoperto e gli costò una dura punizione. Ormai in pensione, l'autore - che è stato imbianchino - scava nei ricordi per redigere una memoria di quei giorni.
Estremi cronologici
Inzio: 1943
Fine presunta: 1945-1950
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1990-1999
Fine presunta: 2008-2010
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Allegati
Integrazione
Consistenza
pp. 24 + 55
Collocazione
MG/96

[...] E mi lasciarono solo contro il male

Michele Vitagliani

Poesie, pensieri, racconti e lettere, forse mai spedite, di un uomo detenuto per motivi non specificati, profondamente attaccato alla religione e desideroso di rifarsi una famiglia.
Estremi cronologici
1995
Tempo della scrittura
1995
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 58
Collocazione
E/96

Pagine d'amore di Liliana

Antonina Ales

Una "poetessa scrittrice" confida al diario l'amore spirituale che prova per Sebastiano, che la sua coscienza di donna di fede rifiuta. Un amore "non inquinato dal peccato", che si nutre di poesia e di sensi di colpa verso il marito e la famiglia.
Estremi cronologici
1985
Tempo della scrittura
1985
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
racconti
poesie
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 76
Collocazione
DP/97

Pensieri sparsi tra i banchi della II C

AA.VV.

Scritti vari, di carattere diverso, inclusa qualche acerba poesia, che trattano molti argomenti: sogni, problemi sociali, rapporti con la famiglia, fede religiosa e qualche critica al proprio liceo e all'istituzione scolastica in generale.
Estremi cronologici
1996 -1997
Tempo della scrittura
1996 -1997
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconti
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 44
Collocazione
A/98

[...] Mio Marco, questa l'hai meritata

Massimo Fantuzzi

Da queste lettere si deduce che l'autore è uno studente di filosofia con vena poetica che aspira alla pubblicazione di un proprio libro. Esorta un amico a smettere di drogarsi, confessa a una ragazza un amore non più corrisposto e ricorda William, morto in un incidente.
Estremi cronologici
1993 -1997
Tempo della scrittura
1993 -1997
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 40
Collocazione
E/98

Perché ogni mattina sia "la sera della prima"

Mariapia Mele

Ricordi in forma di storie, saggi, aforismi che parlano dell'infanzia, di due mariti, dei figli e degli amici. Scritta per trovare chiarezza in se stessa, la memoria parte dal lutto per la morte del secondo marito, per scrivere e rievocare tutta la loro vicenda comune.
Estremi cronologici
1943 -1997
Tempo della scrittura
1994 -1997
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 74
Collocazione
MP/98

Lettere a Rosanna

Lorenzo Lori

L'amicizia con Rosanna Benzi, costretta a vivere in un polmone d'acciaio nell'ospedale San Martino di Genova, è raccontata nelle lettere e poesie a lei dedicate da Lorenzo, che continua a scriverle anche dopo la sua morte, vivendo nel ricordo di questa.
Estremi cronologici
1988 -1991
Tempo della scrittura
1988 -1991
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 118
Collocazione
E/98