Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 2172

Un borghese di provincia

Riccardo Marchiori

Un ragioniere veneto, ricoverato in ospedale per curare "il sangue grosso", scrive le sue memorie: dalla Campagna di Russia, dove sfugge miracolosamente alla fucilazione, alla vita di pace dedicata alla famiglia e alla passione per la montagna.
Estremi cronologici
1915 -1976
Tempo della scrittura
1975 -1976
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 228
Collocazione
MP/90

La voce del silenzio

Pasqua Marino

Un'adolescente sofferente d'asma annota i fatti quotidiani, le amicizie, le delusioni. La morte del padre, gravemente ammalato, e la scoperta della tossicodipendenza del fratello la faranno crescere in fretta fino alla scoperta di non avere più bisogno di confidarsi con il diario.
Estremi cronologici
1978 -1988
Tempo della scrittura
1978 -1988
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 63
Collocazione
DP/90

[...] Gentilissima

AA.VV.

Un preside in attesa del pensionamento, una diciottenne dallo scarso rendimento scolastico, una donna innamorata, un parroco calabrese e un prete "spretato", scrivono a un'amica psicoanalista parlando dei loro problemi e delle loro insicurezze, ma anche di letteratura e di filosofia.
Estremi cronologici
1984 -1997
Tempo della scrittura
1984 -1997
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 269
Collocazione
A/Adn

[...] Cara Signora

AA.VV.

Due momenti diversi della vita di una studentessa di Savona, delineati dalle alcune lettere a lei inviate: un primo gruppo riguarda il periodo dell'adolescenza, vissuta tra i boy-scouts, un secondo quello degli studi universitari, trascorso viaggiando e conoscendo giovani di tutto il mondo.
Estremi cronologici
1962 -1984
Tempo della scrittura
1962 -1984
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 230
Collocazione
A/Adn

Libro e Telaio

Raffaele Elisei

Che cos'anno in comune libro e telaio? L'etimologia (perchè testo deriva dal latino textum - tessitura) e l'Autore, professore di lettere ma anche figlio di una donna intraprendente che, agli inizi del secolo, avviò un'impresa tessile.
Estremi cronologici
1890 -1915
Tempo della scrittura
1950
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 20
Collocazione
MP/Adn

La meraviglia della vita umana

AA.VV.

Temi di studenti del triennio delle scuole medie superiori - dai 16 ai 19 anni - dal contenuto autobiografico, raccolti e commentati dal loro insegnante Mario Ciofo: un viaggio nel mondo degli adolescenti e un modo per dare voce alle idee e ai sogni della "generazione x".
Estremi cronologici
1991 -1995
Tempo della scrittura
1991 -1995
Tipologia testuale
Esercitazione scolastica
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 186
Collocazione
A/Adn

[...] Tante e tante

AA.VV.

Dediche, poesie e disegni raccolti nel liber amicorum da una studentessa palermitana durante l'ultimo anno delle magistrali: le compagne, quasi indifferenti alle vicende della guerra, le manifestano la loro amicizia augurandole una vita felice.
Estremi cronologici
1918
Tempo della scrittura
1918
Tipologia testuale
Album amicorum
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 58
Collocazione
A/Adn

Quasi un diario di nonna Giò

Giovanna Colosimo

Una casalinga ritaglia e commenta articoli di giornali che parlano della scuola: lettere di genitori arrabbiati, e dotte disquisizioni su come rinnovare il sistema scolastico italiano alternate a fotografie e a pagine di diario dove l'Autrice esprime le sua opinione.
Estremi cronologici
1981 -1986
Tempo della scrittura
1981 -1986
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 205
Collocazione
DP/Adn

...da qui... all'Adultità

Armando Demetrio

Vita pubblica e privata di un ragioniere che, entrato giovanissimo alla Gondrand, ne ha percorso tutti i gradini gerarchici fino alla nomina ad amministratore unico: gli studi, il primo amore, la nascita dei figli, la scomparsa di uno di essi, gli incontri di lavoro e i viaggi d'affari.
Estremi cronologici
1919 -1997
Tempo della scrittura
1997
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 41
Collocazione
MP/Adn

Io, il custode

Anna Maria Duca

Le lettere inviate a un'amica - per risparmiare sulle telefonate - e i temi scolastici, composti durante la frequenza di un corso serale per adulti, raccontano episodi della vita di una casalinga insoddisfatta: i ricordi d'infanzia, lo scontro con la figlia che rifiuta il fidanzato prescelto e la scampagnata fuori città con gli amici.
Estremi cronologici
1992 -1993
Tempo della scrittura
1992 -1993
Tipologia testuale
Epistolario
Tipologia secondaria
Esercitazione scolastica
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 18
Collocazione
E/Adn