Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 44

Riassunto memorie guerra e prigionia

Umberto Zanni

Costretto a distruggere durante la prigionia in India duecento pagine del suo diario di guerra in Africa Settentrionale, un tipografo ha cercato di rivivere nella memoria tutte quelle vicende - Libia, India, Inghilterra - più di trent'anni dopo.
Estremi cronologici
1940 -1946
Tempo della scrittura
1978
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 120
Collocazione
MG/91

[...] Date e avvenimenti della mia vita militare

Remo Zanchetta

Spostamenti continui con l'esercito della Repubblica sociale per apprestare la Linea gotica portano un soldato appena diciannovenne ad attraversare tutto il centro Italia, dall'Appennino tosco-marchigiano al Polesine, dove cruenti sono gli scontri e costante la paura degli attacchi dei ribelli.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 66
Collocazione
DG/88

[...] Ordine del giorno

Giovanni Schisano

Uno studente di ingegneria partecipa come sottotenente alla guerra in Africa, dove combatte per sette mesi; in questo periodo, giorno dopo giorno, annota con molta precisione la storia di una compagnia del genio in prima linea.
Estremi cronologici
1942
Tempo della scrittura
1942
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 301
Collocazione
DG/89

[...] Nel tracciare questo breve diario

Vinicio Pozzo

Appunti quoditiani di un maresciallo dei carabinieri che, fatto prigioniero in Grecia, verrà portato in Germania e addestrato militarmente per continuare la guerra. La fame, la nostalgia, il desiderio di casa sopportati con spirito religioso e rassegnazione.
Estremi cronologici
1942 -1945
Tempo della scrittura
1942 -1945
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 48
Collocazione
DG/89

Firenze agosto 1944

Sergio Orioli

In convalescenza a Firenze nel 1944, un soldato viene preso dai tedeschi durante un rastrellamento e trasferito sulla Linea gotica a lavorare per la Todt. Una lunga marcia attraverso l'Appennino tosco-emiliano fino a Bologna, dove l'arrivo degli angloamericani apre la via della libertà.
Estremi cronologici
1944 -1945
Tempo della scrittura
1944 -1945
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 4
Consistenza
pp. 49
Collocazione
MG/89

Uno fra i molti nella Sicilia in fiamme

Carlo Nigris

Una marcia a piedi attraverso tutta la Sicilia, fra la solidarietà della gente che offre cibo e ospitalità e una grande speranza: raggiungere lo stretto di Messina per tornare sul continente. Gioie e dolori di un soldato che riuscirà, grazie a una buona dose di fortuna, a riabbracciare la propria mamma dopo due tormentati anni di guerra, vissuti attraverso tutta la penisola.
Estremi cronologici
1942 -1945
Tempo della scrittura
1985
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 62
Collocazione
MG/89

Dall'Italia all'Africa orientale

Liberto Micheloni

Il minuzioso racconto di tre anni vissuti in Africa per la conquista dell'impero. Le battaglie e le lunghe marce al suono dei canti fascisti fino all'assegnazione del comando di un corpo di ascari che diventeranno "i bravi ragazzi" agli ordini di un perito industriale, narratore della storia.
Estremi cronologici
1935 -1938
Tempo della scrittura
1935 -1938
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 165
Collocazione
DG/89

[...] Medici Liberale detto Adolfo

Liberale Medici

Il mondo contadino dell'entroterra veneto raccontato da un operaio che approda al lavoro di fabbrica dopo molte peripezie. L'infanzia in campagna con la famiglia, il militare e la guerra che lo vede prima combattere in Albania e poi prigioniero in un lager nazista. La spontaneità dei sentimenti e la bontà di cuore gli saranno da guida fino al rientro nel suo mondo profondamente segnato dalla vicenda bellica: suo malgrado abbandonerà le amate mucche per entrare in fabbrica.
Estremi cronologici
1922 -1978
Tempo della scrittura
1978
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 4
Allegati
Consistenza
pp. 210
Collocazione
MP/89

Diario e racconti dal fronte greco - albanese e della mia prigionia

Adolfo Mazzanti

Le retrovie del fronte greco albanese, gli scontri con i partigiani dopo l'8 settembre e la prigionia in mani tedesche; questi i ricordi di un soldato volontario che, nonostante un brutto incidente in battaglia, riuscirà a tornare a casa.
Estremi cronologici
1940 -1945
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 79
Collocazione
MG/89

[...] La mia Odissea

Gildo Lolli

Un romagnolo, innamorato del buon vino e delle belle donne, racconta alcuni brani di una vita trascorsa nell'intensità dei sentimenti, con tanta ironia. L'esperienza di prigionia in Germania si trasforma in un'avventura: riuscirà a tornare a casa dove, con la famiglia tanto amata, ricomincerà una nuova vita.
Estremi cronologici
1943 -1975
Tempo della scrittura
1963
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 48
Collocazione
MP/89