Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 1204

[...] Io, Gherlinzoni Imerio

Imerio Vincenzo Gherlinzoni

La vita di un contadino veneto, padre di dodici figli, che guidato da una fede profonda in Dio, ha vissuto "le poche gioie e i molti affanni" - tra cui la morte di quattro figli - con grande dignità, e ha affrontato, con la saggezza popolare propria della sua gente, gli eventi più importanti del nostro secolo, comprese le guerre e un'alluvione.
Estremi cronologici
1883 -1959
Tempo della scrittura
1959
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 97
Collocazione
MP/87

La sposa bambina

Daniela Bona

Ad una giovane donna, madre a quindici anni e moglie a sedici, non basta l'amore delle figlie per vincere le insicurezze adolescenziali e la paura di non essere amata, dovute anche al disinteresse del marito. Una nuova città e nuove amicizie la faranno infine maturare.
Estremi cronologici
1977 -1988
Tempo della scrittura
1977 -1988
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 41
Collocazione
DP/88

[...] Noi eravamo tanti figli

Giuseppe D'Aprile , Agnese Petracci

Due anziani coniugi marchigiani raccontano in dialetto episodi della loro vita contadina alla figlia Veneranda, che ha studiato. Dopo la morte della madre, quest'ultima inizia a tradurre in italiano e a trascrivere quelle storie d'altri tempi nel tentativo di fermare i ricordi famigliari.
Estremi cronologici
1947 -1960
Tempo della scrittura
1986 -1987
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconti
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
pp. 137
Collocazione
A/88

Vivere di ricordi, in solitudine

Giulia Fabbri

Dopo il matrimonio dell'unico figlio, una inconsolabile vedova, ritrovandosi sola in una casa "vuota di affetti e di calore", riesce a sentirsi viva soltanto attraverso i ricordi: quelli dell'adolescenza, allegramente trascorsi in un paesino della campagna toscana, e quelli dell'età matura, vissuti a fianco dell'amato marito.
Estremi cronologici
1933 -1988
Tempo della scrittura
1987 -1988
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 28
Collocazione
MP/88

[...] Cara Nina

Giuseppe Forcignanò

Il dramma della gelosia rivissuto nelle lettere inviate alle sorelle da un pittore che, causa un infondato sospetto di adulterio, ha sparato alla moglie uccidendola. In carcere, condannato ai lavori forzati, cerca di comprendere le ragioni del suo folle gesto.
Estremi cronologici
1909 -1918
Tempo della scrittura
1909 -1918
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 4
Consistenza
pp. 69
Collocazione
E/88

Le difficoltà della vita

Maria Rosa Fabbri , Albertina Maria Rosa Franzini

Il carteggio tra due Marie Rose: una si trova in Germania, come ragazza alla pari, l'altra in Italia si prepara al matrimonio. La loro corrispondenza tratta scherzosamente grandi e piccoli temi - "problemi della vita" e "lamentazioni corporali" - con un linguaggio ricco di invenzioni e fantasia.
Estremi cronologici
1983 -1984
Tempo della scrittura
1983 -1984
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 34
Collocazione
E/88

Start

Amalia Sola

La memoria avvolta di nostalgia della discendente di una famiglia aristocratica milanese: dall'infanzia agiata trascorsa nella villa della nonna contessa, al prestigioso matrimonio con un nobile milanese,, fino alla lotta clandestina contro i tedeschi.
Estremi cronologici
1906 -1948
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 3
Consistenza
pp. 150
Collocazione
MP/88

Cantarti vivendo

Massimo Almagioni

Dopo quattordici anni di matrimonio la separazione consensuale e poi la decisione di ricominciare insieme. La storia di un amore che non termina con la morte accidentale di lei e che permette a lui di affrontare le difficoltà della vita con maggiore serenità.
Estremi cronologici
1977 -1981
Tempo della scrittura
1977
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
poesie
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Fotocopia originale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 20
Collocazione
MP/89

Ricordi e Nostalgia - Cose del tempo passato

Enrico Beccaria

La romantica rievocazione della vita contadina agli inizi del secolo attraverso immagini bucoliche e serene, filtrate dalla nostalgia e dal rimpianto di un agricoltore per un mondo ormai superato.
Estremi cronologici
1900 -1988
Tempo della scrittura
1988
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 113
Collocazione
MP/89

Sole e pioggia sul Gianicolo

Silvia Bertolotti

Rileggendo i diari scritti durante l'adolescenza, una vedova trova il coraggio per ripercorrere le tappe della contrastata storia d'amore con il marito, tragicamente conclusasi con la morte di lui: al termine di questo viaggio nella memoria recupererà il proprio equilibrio psichico e la voglia di vivere.
Estremi cronologici
1936 -1968
Tempo della scrittura
1967 -1968
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 113
Collocazione
MP/89