Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 7

Lo stangun piemontese

Giovanni Gino Simoni

In mezzo a frammenti di vita e di immaginazione, un ex carabiniere ricorda le manie di Vittorio Emanuele III scoperte quando lui era di guardia alla residenza estiva del re, un aneddoto su Di Vittorio e alcuni racconti legati alla figura del Granduca di Toscana.
Estremi cronologici
1927
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
racconti
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 24
Collocazione
MP/89

Diario di tirocinio

Anna Maria Salvini

Centocinquanta lezioni di una giovane maestra, che con il tirocinio si appresta ad antrare nell'universo della scuola materna: il gioco, il lavoro manuale e il canto, usati come sistema d'apprendimento per stimolare il bambino e guidarlo verso la crescita e la conoscenza.
Estremi cronologici
1969 -1970
Tempo della scrittura
1969 -1970
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Esercitazione scolastica
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 150
Collocazione
DP/90

Le trecce del vento

Margherita Nicotra

"Un caleidoscopio di piccoli avvenimenti": così una donna amante della filosofia definisce il suo diario dove saltuariamente vengono annotati frammenti di vita familiare e paesana che tratteggiano un preciso contesto sociale e un grande amore per la sua terra di Sicilia.
Estremi cronologici
1958 -1977
Tempo della scrittura
1958 -1977
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 83
Collocazione
DP/90

Mondo piccolo...o piccolo mondo

Maria Stella Brancatisano

Una bibliotecaria calabrese scrive per intima necessità: versi e brani sulla vita del suo paese, Samo, descrivendone le usanze, i personaggi, il paesaggio e le tradizioni. Molte pagine sono dedicate al ricordo della figura della madre, morta quando lei aveva 15 anni.
Estremi cronologici
1950 -2006
Tempo della scrittura
1995
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 145
Collocazione
MP/11

Il cacciatore

Sidya Danfakha

Sidya racconta la storia di un cacciatore senegalese che incontra un leone e riesce a salvarsi dopo aver visto la sua vita in pericolo.
Tempo della scrittura
2017
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

Amore & Ego

Anonimo

Un giovane africano racconta in forma allegorica la propria storia.
Tempo della scrittura
2019
Tipologia testuale
racconto
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

[...] Sono nata nel Comune di Civitella

Albertina Milandri

Nasce in una famiglia patriarcale ed anche il matrimonio la conduce in quel genere di contesto, ma Albertina è molto desiderosa di essere indipendente e lentamente, con tanta fatica e tanto lavoro, realizza il suo desiderio.
Estremi cronologici
1939 -2004
Tempo della scrittura
2004
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Collocazione
MP/T2