Hai selezionato la Parola chiave
Risultati ricerca: 10

Gli anni blu

Giuseppina Salmaso

Una giovane donna lascia il piccolo paese dove è nata e va a vivere a Milano dove studia, si laurea, si innamora, ma soprattutto ha una grave depressione che cura per anni con psicoterapia di gruppo. La morte di una sorella e dell'uomo che ama peggiorano la situazione. Solo negli ultimi tempi sembra più serena accanto ad un uomo che vive con lei.
Estremi cronologici
1971 -2001
Tempo della scrittura
1971 -2001
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 2116
Collocazione
DP/Adn2

Amorexia

Barbara Lalli

Un anno di annotazioni in cui l'autrice, una giornalista, ricorda l'infanzia trascorsa in Marocco, i difficili rapporti con la madre, i problemi con l'anoressia, riflette sul lavoro, sui rapporti con gli uomini, discute su politica e religione. Introduce ogni giornata con citazioni letterarie.
Estremi cronologici
1968 -2002
Tempo della scrittura
2002
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 185
Collocazione
MP/04

Volevo la mia vita diversa

Maria Teresa Vago

Con annotazioni giornaliere una sessantenne lombarda ricorda la sua infanzia e giovinezza, riflette sui contrasti con il padre e sulle occasioni perdute. Ma è soprattutto il rimpianto per il marito morto di tumore che le procura dolore e angoscia. L'amore per il figlio l'aiuta a vivere.
Estremi cronologici
1945 -2004
Tempo della scrittura
2003 -2004
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 44
Collocazione
MP/05

I miei primi 40 anni da capo clan... con annessa pensione

Libero Didire

Un funzionario di banca abruzzese racconta la sua esperienza negli scout prima come educatore, poi come capo gruppo, responsabile della crescita e della formazione degli altri capi.
Estremi cronologici
1996 -2002
Tempo della scrittura
1998 -2002
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 57
Collocazione
MP/05

Ahi Maria

P. Ginxi

Lettere mai spedite, rivolte, con cadenza giornaliera, alla donna con cui ha vissuto per dodici anni. Descrizione di un uomo che soffre per la sua compagna che se ne è andata e lo ha lasciato solo. Delusione per un'esistenza che a lui sembra ormai senza senso mentre vede lei protesa verso una nuova vita di successi e di nuovi incontri.
Estremi cronologici
2001 -2002
Tempo della scrittura
2001 -2002
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
Epistolario
riflessioni
ricordi
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 60
Collocazione
DP/05

Ricerca d'amore

Maria Assunta Bellucci

Sullo sfondo di una complessa storia d'amore, il diario di un'adolescente aretina, studentessa di un istituto superiore: le difficoltà nello studio riflettono il difficile rapporto con un uomo molto più grande di lei. L'ingresso nel mondo del lavoro e una maggiore autonomia nelle proprie scelte, le permettono di acquisire più sicurezza e di non sentirsi più "una diversa", anche quando il legame fra i due si interrompe.
Estremi cronologici
1978 -1984
Tempo della scrittura
1978 -1984
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
poesie
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 9
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 181
Collocazione
DP/06

I fiori colore del sangue

Anna Maria Caredio

Una colta signora toscana vive vicino a una famiglia sarda, nel senese. Un loro congiunto è un famoso bandito condannato all'ergastolo. Interessata, riesce a incontrarlo in diverse carceri e, affascinata dalla sua storia, ottiene per lui la semilibertà, grazie ad amici influenti. Prova per lui una forte attrazione intellettuale che si infrange per la lontananza delle loro culture. Ottenuta la grazia e tornato in Sardegna, muore nel 2004, non prima di farle promettere di scrivere la loro storia. Lei lo fa, utilizzando in parte la terza persona.
Estremi cronologici
1975 -2005
Tempo della scrittura
2005
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 96
Collocazione
MP/06

[...] Meravigliosa serata tra donne

Silvana Santo

In un diario virtuale, una giovane laureata, aspirante giornalista, riflette su se stessa, sui suoi sentimenti, i rapporti con gli altri, le differenze fra la terra in cui vive e i luoghi visitati per motivi di studio o di vacanza, le mille contraddizioni politiche e sociali.
Estremi cronologici
2005 -2006
Tempo della scrittura
2005 -2006
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
riflessioni
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 4
Consistenza
pp. 40
Collocazione
DP/07

L'anima nel lager

Elisabetta Valeria Mattioli

Una giovane donna scrive di sé e della sua depressione, descrivendo nei dettagli le sofferenze e le difficoltà nei suoi rapporti con i genitori e il marito. Lo scritto è occasione per riflettere su pregiudizi che circondano una patologia, che presenta ancora molti lati oscuri.
Estremi cronologici
1961 -2006
Tempo della scrittura
2005 -2006
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 161
Collocazione
MP/07

Il senso dell'attesa

Carla Testorelli

Autobiografia scritta in terza persona da una ricercatrice scientifica, che trascorre la sua vita tra il lavoro, spesso ostacolato dai colleghi e la cura della sorella psicopatica che conclude la sua giovane vita nel suicidio. Rari i momenti di serenità e di amore. Arriva alle soglie della vecchiaia con un senso di fallimento e di solitudine.
Estremi cronologici
1939 -1999
Tempo della scrittura
1986 -1987
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
ricordi
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 114
Collocazione
MP/08