Hai selezionato il Luogo del racconto
Risultati ricerca: 11

Il romanzo della mia vita

Ernestina Fusco

La vita di una farmacista accanto a un dirigente comunista milanese, dal confino di Ponza al proscenio politico, pieno di incontri e di occasioni anche mondane.
Estremi cronologici
1907 -1976
Tempo della scrittura
1989 -1990
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 443
Collocazione
MP/91

Storie vere oppure no. Avventure di una nonna moderna

Luisa Pini

In forma di racconti sospesi fra verità e fantasia, una pensionata narra alcune vicende della sua vita, passando dall'infanzia alla vecchiaia, dai ricordi ai sogni, il tutto condito di ottimismo e allegria.
Estremi cronologici
1923 -1986
Tempo della scrittura
1986
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
racconti
zibaldone
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
34 racconti. pp. 850
Collocazione
MP/86

Viaggio in canoa

Laura Milani

La canoa è la compagna d'avventura e l'amica inseparabile dei viaggi di una pensionata spinta da un grande amore per la natura e per i fiumi d'Italia: qui racconta tutte le esperienze vissute mangiando e remando tra le correnti.
Estremi cronologici
1971 -1985
Tempo della scrittura
1971 -1985
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
zibaldone
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 334
Collocazione
DV/86
Parole chiave

In quel 1943

Giuseppe Di Marzo

L'accademia navale di Livorno nel 1943 e l'attività bellica nell'Osservazione aerea marittima costituiscono la prima parte di questa memoria, che poi si conclude con il lungo viaggio di ritorno a casa del giovane ufficiale, colpito da malaria.
Estremi cronologici
1942 -1944
Tempo della scrittura
1943 -1944
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 98
Collocazione
MG/94

Come la marea

Silva Gentilini

In un'autobiografia scritta sotto forma di lettere alla sorella, dopo la morte dei genitori, c'è la moderna parabola esistenziale di una giovane sceneggiatrice con un pesante senso di colpa e un difficile rapporto col cibo. Una conversione buddista, alcune esperienze di scrittura e deludenti frequentazioni intellettuali, completano il vissuto di questa trentacinquenne che non ha potuto rendere equilibrato il proprio rapporto col padre, sofferente di mente.
Estremi cronologici
1965 -1994
Tempo della scrittura
1994
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 32
Collocazione
MP/99

Mettersi "in moto"

Sereno Innocenti

Diario di viaggio "on the road" attraverso l'Italia: un'architetto genovese, assieme alla fidanzata, percorre in moto strade statali o secondarie, alla ricerca di centri storici e località caratteristiche, all'insegna di un turismo alternativo.
Estremi cronologici
1998 -2000
Tempo della scrittura
1998 -2000
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 170
Collocazione
DV/01

Diario della vita militare e prigionia di Tugnoli Enzo

Enzo Tugnoli

Un periodo di inattività dell'autore, dopo un incidente, diventa l'occasione per ricostruire gli eventi di una fase cruciale della sua vita, quello della guerra e della prigionia. Richiamato alle armi nel maggio del 1938 viene prima inviato in Grecia, nell'isola di Zante, e poi a Cefalonia e Patrasso. Dopo l'8 settembre viene fatto prigioniero dai tedeschi e condotto in un campo di concentramento nei pressi di Berlino, dove svolge diversi lavori. Dopo la liberazione dei sovietici si sposta in Polonia, dove vive in un regime di semilibertà presso una famiglia. Qui trova l'amore di una giovanissima ragazza. Rientra in Italia nel 1945.
Estremi cronologici
1938 -1945
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Formato Digitale: 1
Consistenza
pp. 39
Collocazione
MG/11

[...] Carissima

Pietro Guerri

Raccolta di lettere e di cartoline, scritte da Pietro Guerri, soldato di fanteria, durante la Prima Guerra Mondiale. Le lettere hanno come principale destinataria la moglie Santina Guerri.
Estremi cronologici
1916 -1928
Tempo della scrittura
1916 -1928
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Consistenza
562 p.
Collocazione
E/Adn2

Oltre le radici

Agrippina Salvatori

Una donna ricorda il periodo della Seconda guerra mondiale, epoca di un'infanzia segnata dalle gravi difficoltà provocate dal conflitto.
Estremi cronologici
1944 -1946
Tempo della scrittura
2015
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
11 p.
Collocazione
MG/T3

[...] Oggi la direttrice mi ha chiamata

AA.VV.

Lettere, diari e memorie di alcuni ex allievi dell'Opera Nazionale Figli Aviatori, che dal 1930 assiste gli orfani dei militari dell'Aeronautica caduti in guerra o in servizio. I diversi autori raccontano le loro vicende scolastiche, personali o militari nel corso di circa cinquant'anni.
Estremi cronologici
1932 -1973
Tempo della scrittura
1934 -2017
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Epistolario
Diario
Tema
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 2
Consistenza
300 p.
Collocazione
A/Adn2