Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 26

Diario di guerra

Marisa Corsellini

L'11 agosto 1944 Firenze veniva liberata dagli Alleati: gli stati d'animo, le impressioni, gli avvenimenti relativi alla Liberazione annotate nel diario di una diciassettenne.
Estremi cronologici
1944
Tempo della scrittura
1944
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 3
Consistenza
pp. 70
Collocazione
DG/86

Diario di una campagna

Alcide Ghizzoni

Il racconto di un ufficiale di collegamento che ha combattuto in Africa e che, catturato dai francesi, è stato internato per tre anni in campi di prigionia algerini.
Estremi cronologici
1942 -1946
Tempo della scrittura
1945
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 166
Collocazione
MG/86

Dallo "Scoglio" alla "Roccia dell'aquila"

Giuseppe De Gregori

Gli anni di navigazione di un toscano innamorato del mare: da semplice mozzo a capitano, da nostromo a motorista, fino alla decisione di "tornare a terra" dopo l'improvvisa scomparsa del fratello, morto in un naufragio.
Estremi cronologici
1910 -1980
Tempo della scrittura
1980
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 234
Collocazione
MP/89

Lettere da Waslala

Chiara Castellani

Volontaria in un progetto di cooperazione internazionale, una giovane medico chirurgo resta per sette anni in Nicaragua, operando anche nella zona più calda dello scontro armato tra sandinisti e "contras".
Estremi cronologici
1983 -1989
Tempo della scrittura
1983 -1989
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 260
Collocazione
E/Adn

Passaggio del fronte

Dante Bartolucci

Un abitante dell'Appennino toscano rievoca i giorni dello sbandamento e del terrore sul fronte della Linea gotica, alla fine della seconda guerra mondiale. Di notte, cerca di trasportare in territorio libero la propria famiglia e il bestiame.
Estremi cronologici
1944
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 7
Allegati
Consistenza
pp. 133
Collocazione
MG/91

10 giugno 1940 - 25 aprile 1945

Omero Gennaioli

La vita di un ragazzo in tempo di guerra in un piccolo paese della Toscana. Il padre è al fronte e lui deve andare presto a lavorare in cambio di cibo, ma non tralascia giochi e "veglie" dai vicini. In primo piano la guerra con i suoi orrori che terminano con la distruzione del paese minato dai tedeschi in fuga.
Estremi cronologici
1940 -1945
Tempo della scrittura
1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Fotocopia originale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 61
Collocazione
MG/91

[...] Di un qualunque terzo piano

Raul Rossetti

Da un difficile rapporto con i superiori nel corpo della marina militare, ad una posizione di comando nel fondo di una miniera di carbone a Liegi, la carriera di un "amatore" vicentino dalle spalle forti e dal cuore tenero.
Estremi cronologici
1929 -1953
Tempo della scrittura
1953
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 216
Collocazione
MP/88

A casa dopo la bufera

Maria Landi

Un lungo racconto sulle condizioni della campagna ravennate nell'immediato secondo dopoguerra, non appena i contadini rientrarono dallo sfollamento. Gli sforzi per la ricostruzione, il desiderio costante di tornare alla normalità, lontano dalle mine che mietono vittime e dalla fame causata dai lunghi anni di abbandono del lavoro agricolo, infine lo schiudersi di nuove prospettive per una famiglia scampata ai cannoneggiamenti.
Estremi cronologici
1945 -1957
Tempo della scrittura
1996
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale autografo: 1
Consistenza
pp. 135
Collocazione
MP/99

Il racconto della mia vita

Vittorio Romani

Dopo l'infanzia, trascorsa tra guerra e fascismo, piena di problemi, ma anche ricca di affetti,l'Autore descrive la sua giovinezza, il suo matrimonio, il suo trasferimento a Firenze dove sono nati i due figli e dove ha lavorato all'ATAF. Si è occupato a lungo di problemi sindacali. Ora è pensionato e i figli, ben sistemati, gli hanno dato nipoti.
Estremi cronologici
1935 -1996
Tempo della scrittura
1997 -1998
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 210
Collocazione
MP/00

Appunti dalla memoria

Muzio Cesari

La memoria, corredata da documentazione allegata, si riferisce alla sua vita di antifascista, di mezzadro, ma soprattutto di sindacalista in difesa dei mezzadri, di sindaco in difesa dei deboli.
Estremi cronologici
1923 -1999
Tempo della scrittura
1999
Tipologia testuale
Autobiografia
Tipologia secondaria
zibaldone - riflessioni
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 5
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
pp. 36
Collocazione
MP/Adn2