Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 102

1.1.1942.Diario

Antonio Cecchini

Breve memoria di un militare addetto alle comunicazioni in un presidio sloveno: assisterà ad episodi particolarmente cruenti e, per questo, chiederà di essere allontanato. Morirà nel 1944 in un campo di prigionia tedesco.
Estremi cronologici
1941 -1942
Tempo della scrittura
1942 -1944
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 18
Collocazione
MG/89

Dal deserto libico alle vette himalayane

Nicola Ciancio

Sette mesi di guerra sul fronte egiziano e quattro anni di prigionia nel Punjab. Tra i ricordi, l'assedio di Ridotta Capuzzo, la caduta di Bardia e l'impatto delle notizie dall'Italia - caduta del fascismo e armistizio - sui prigionieri.
Estremi cronologici
1936 -1946
Tempo della scrittura
1940
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 122
Collocazione
MG/89

Alce-Alce-Alce Allarme da sbarco

Ferdinando Delfrate

"Alce, Alce, Alce" è il messaggio che annuncia via radio lo sbarco alleato in Sicilia. Lo intercetta un telescriventista del genio di stanza a Messina che, attraverso il diario di quei giorni, rievoca gli avvenimenti successivi: la fuga in Calabria e il ritorno a Brescia, dopo l'8 settembre.
Estremi cronologici
1925 -1945
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1940-1949
Fine presunta: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Originale dattiloscritto: 1
Allegati
Consistenza
pp. 71
Collocazione
MG/89

[...] Caro figlio

Ludovico Caprara

L'eroica resistenza opposta al dilagante esercito austro-ungarico, dopo la disfatta di Caporetto, dal Quarto reggimento Genova cavalleria, nei ricordi di un suo dragone superstite, incaricato di fare il ciclista portaordini tra i vari reparti.
Estremi cronologici
1914 -1919
Tempo della scrittura
1924
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 50
Collocazione
MG/90

Diario di guerra - Fronte greco 1940-41

Giuseppe Caronia

La guerra sul fronte greco nel diario di un sottotenente di artiglieria: i trasferimenti a piedi da Durazzo alla frontiera, la sanguinosa battaglia del Kalamas, e i ripiegamenti sulle montagne dell'Albania.
Estremi cronologici
1940 -1942
Tempo della scrittura
1940 -1941
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 170
Collocazione
DG/90

Un cireneo in Russia

Saverio Grana

Un giornalista gradito al regime fascista diventa capo dei corrispondenti in Russia: gli scontri con le gerarchie militari, che non apprezzano il suo lavoro, e l'impossibilità di raccontare "le prime linee" irraggingibili a causa degli scarsi mezzi di trasporto e della mancanza di benzina.
Estremi cronologici
1942 -1943
Tempo della scrittura
1942 -1943
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 536
Collocazione
DG/90

Nella fresca primavera

Duilio Faustinelli

Un pastore della Valcamonica, reduce della Grande Guerra, racconta come riuscì a sottrarsi a una missione rivelatasi poi fatale per i suoi compagni fucilieri: grazie all'aiuto di un medico compiacente finse di avere la febbre e venne allontanato dal reparto proprio mentre infuriava la battaglia.
Estremi cronologici
1915 -1919
Tempo della scrittura
1953 -1954
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 62
Collocazione
MG/Adn

Avventure di guerra della campagna d'Italia

Anonimo

Traduzione dal tedesco di un diario ritrovato sul campo di battaglia tra le mani di un ufficiale morto: l'odio causato dal "tradimento" dell'Italia si confonde con l'amore per un'affascinante "cocotte" italiana.
Estremi cronologici
1915
Tempo della scrittura
1915
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 8
Collocazione
DG/T

Racconto della mia vita in guerra

Biagio Di Benedetto

Memoria di guerra di un portaordini abruzzese, decorato per aver partecipato alla battaglia sul Monte Pertica e a cui è toccato l'onore di scortare la bandiera italiana, nel viaggio di ritorno verso casa.
Estremi cronologici
1916 -1918
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 3
Collocazione
MG/T

Il C.T. Aviere nella battaglia navale della 2 Sirte - Onore delle armi alla bandiera

Santo Fiorello

Un militare cannoniere racconta due episodi della guerra che lo hanno visto protagonista: la battaglia navale sul mare di Bengasi e, dopo l'armistizio, l'ispezione tedesca a bordo della nave su cui prestava servizio.
Estremi cronologici
1942 -1943
Tempo della scrittura
1950
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 7
Collocazione
MP/T2