Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 117

Ricordi e diario della guerra 1915-18

Gino Frontali

Un giovane medico di trincea, tra una medicazione e l'altra, descrive la vita al fronte: dove sembra di essere quasi in una villeggiatura... "con pericolo di morte".
Estremi cronologici
1916 -1918
Tempo della scrittura
1916
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 146
Collocazione
MG/Adn

[...] Al 28 Giugno 1914

Augusto Gaddo

Dalle memorie di guerra di Augusto, un giovane militare trentino, suddito dell'imperatore austro-ungarico, è stato tratto un fumetto sulla vita di trincea: un doveroso tributo per gli italiani che furono costretti contro la loro volontà a combattere per il nemico. Con l'introduzione di Quinto Antonelli.
Estremi cronologici
1914 -1917
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Fumetto
Tipologia secondaria
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 50
Collocazione
A/Adn

Ricordo della mia infanzia

Giovanni Arru

Costretto sin da piccolo ad aiutare la famiglia, in gravi difficoltà finaziarie, trasporta grossi carichi di legna, emigra prima in Francia - dove lavorerà alla costruzione di ferrovie - poi negli Stati Uniti - dove sarà tagliatore di ghiaccio e commerciante di banane - e, infine, torna in Italia per partecipare alla Grande Guerra.
Estremi cronologici
Inzio: 1890
Fine presunta: 1930-1939
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1930-1939
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Fotografie
Consistenza
pp. 12
Collocazione
MP/Adn

Ricordi della Grande Guerra

Matteo Mario Costa

A quarant'anni dalla guerra un medico ricorda quando, fresco di laurea, fu chiamato a prestare servizio negli ospedali da campo situati al fronte, curando soldati gravemente mutilati e cercando di arrestare la diffusione del colera. Dopo la disfatta di Caporetto, verrà fatto prigioniero e internato in un campo di prigionia tedesco.
Estremi cronologici
1915 -1919
Tempo della scrittura
1956
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 56
Collocazione
MG/Adn

Diario

Giuseppe Bianchi

Un anno di guerra nel diario di un ciclista volontario, che svolge attività di ricognizione nei dintorni del lago di Garda: la ricerca delle spie nemiche, le notti trascorse all'aperto e, infine, un indesiderato congedo anticipato.
Estremi cronologici
1915
Tempo della scrittura
1915
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 92
Collocazione
DG/Adn

Diario di guerra

Cecchini

Diario di guerra di un furiere, sopravvissuto al freddo inverno russo: "in questa neve non più bianca, ma rossa di sangue e nera di scoppi, resistiamo in attesa della morte".
Estremi cronologici
1942 -1943
Tempo della scrittura
1942 -1943
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 8
Collocazione
DG/T

Racconto della mia vita in guerra

Biagio Di Benedetto

Memoria di guerra di un portaordini abruzzese, decorato per aver partecipato alla battaglia sul Monte Pertica e a cui è toccato l'onore di scortare la bandiera italiana, nel viaggio di ritorno verso casa.
Estremi cronologici
1916 -1918
Tempo della scrittura
1987
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 3
Collocazione
MG/T

Vita fatta durante la prigioneria in Austria

Severino Bartalini

Un prigioniero di guerra annota su un taccuino tutte le tappe principali della sua vita di soldato: dall'arruolamento, alla partenza per il fronte, dalla cattura dopo la ritirata di Caporetto, al ritorno a casa.
Estremi cronologici
1916 -1918
Tempo della scrittura
1917 -1918
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 1
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 39
Collocazione
MG/Adn

La storia di un semplice fante

Mario Corrado

Una memoria circostanziata di molte vicende belliche e di prigionia: racconti di vita vissuta da umili fanti, nelle riflessioni di un uomo che si propone di rievocare il proprio passato "prima di dimenticare".
Estremi cronologici
1940 -1946
Tempo della scrittura
1984 -1986
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 153
Collocazione
MG/91

La mia guerra

Vittorio Franz

Una guerra combattuta da pendolare fra il fronte sloveno e croato e la casa di Padova, tra molta morte e un po' d'amore.
Estremi cronologici
1940 -1945
Tempo della scrittura
1980
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 24
Collocazione
MG/91