Hai selezionato il Soggetto
Risultati ricerca: 81

Due anni psichedelici con più di 30 bottoni

Marco Bonucci

Due anni della vita di uno studente universitario dedicati all'arricchimento della sua coscienza: "anni psichedelici per aprirmi al rock, alla beat generation, al marxismo, ai fumi della marijuana...".
Estremi cronologici
1975 -1977
Tempo della scrittura
1975 -1977
Tipologia testuale
Diario
Tipologia secondaria
riflessioni
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 109
Collocazione
DP/86

Credevamo fosse bianca e pura come la neve

Maria Forina

Un viaggio nel "pianeta droga": una ragazza, nel tentativo di aiutare i tossicodipendenti a uscire dal circolo vizioso, viene drogata contro la sua volontà.
Estremi cronologici
1978 -1982
Tempo della scrittura
Inizio presunto: 1980-1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 72
Collocazione
MP/86

S.O.M.T. (Sadisfation of my troubles)

Maurizio Buson

Somt è il nome del diario a cui un giovane ex tossicodipendente, affetto da epatite cronica, affida i suoi pensieri più intimi: l'amore per la sua ragazza, i problemi di lavoro e la difficoltà di "abituarsi" alla vita di tutti i giorni.
Estremi cronologici
1983 -1987
Tempo della scrittura
1983 -1987
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 23
Collocazione
DP/87

[...] Carissima Suor Gervasia

Cristina

Condannata a cinque anni per una rapina, una tossicodipendente scrive ad una suora, sua amica spirituale, confidandole la difficoltà di resistere alla tentazione dell'eroina e i tentativi escogitati per vedere il suo ragazzo, anch'esso in carcere. Scontata la pena, ricomincerà a bucarsi, fino alla decisione di entrare in ospedale per disintossicarsi.
Estremi cronologici
1980 -1982
Tempo della scrittura
1980 -1982
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
pp. 104
Collocazione
E/89

[...] Sono sola

Margherita Adamo

Insieme ai colleghi universitari, una donna, futuro medico, inizia a far uso di morfina: la dipendenza da essa, da cui sfuggirà soltanto negli ultimi anni della sua vita, le provocherà stati di alterazione psichica e le spalancherà le porte dei manicomi italiani prima della riforma.
Estremi cronologici
1937 -1952
Tempo della scrittura
1937 -1952
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
pp. 47
Collocazione
DP/90

OIGGAIV LI

Carlo Boda

Il viaggio in Oriente insieme a un amico come allucinante iniziazione alla droga: dopo aver provato il "fumo" ma anche l'Lsd e la morfina, dopo averle spacciate, rubate e contrabbandate, l'autore, disintossicatosi da quindici anni di "buchi" soltanto nel 1985, al ritorno in Italia, sarà costretto a riconoscere la sua totale tossicodipendenza.
Estremi cronologici
1969 -1970
Tempo della scrittura
1984 -1988
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 136
Collocazione
MP/90

Qui si viene a morire

Agata Caracristi

La storia d'amore, tormentata e morbosa, tra un'intellettuale triestina e un uomo d'affari della borghesia slava inquadrato nel regime di Tito: l'incontro di due mondi diversi ma vicini in una Trieste decadente che rimpiange il suo glorioso passato di capitale mitteleuropea.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1980-1989
Fine: 1989
Tempo della scrittura
1989
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 82
Collocazione
MP/90

La voce del silenzio

Pasqua Marino

Un'adolescente sofferente d'asma annota i fatti quotidiani, le amicizie, le delusioni. La morte del padre, gravemente ammalato, e la scoperta della tossicodipendenza del fratello la faranno crescere in fretta fino alla scoperta di non avere più bisogno di confidarsi con il diario.
Estremi cronologici
1978 -1988
Tempo della scrittura
1978 -1988
Tipologia testuale
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 2
Consistenza
pp. 63
Collocazione
DP/90

[...] Carissima Suor Gervasia

AA.VV.

Un viaggio nelle carceri italiane attraverso le lettere inviate a Suor Gervasia: ergastolani, detenuti politici, transessuali e tossicodipendenti che, si proclamano innocenti e le chiedono soldi e raccomandazioni, ma anche conforto e comprensione.
Estremi cronologici
1980 -1990
Tempo della scrittura
1980 -1990
Tipologia testuale
Epistolario
Natura del testo in sede
Fotocopia originale: 1
Consistenza
pp. 906
Collocazione
A/Adn

Il diario più o meno scolastico

AA.VV.

La proposta di scrivere un "libro vero" si traduce nella stesura di un diario collettivo che riassume un anno di vita di una classe di scuola media fiorentina e offre uno spaccato del mondo degli adolescenti.
Estremi cronologici
1991 -1992
Tempo della scrittura
1991 -1992
Tipologia testuale
Esercitazione scolastica
Tipologia secondaria
Diario
Natura del testo in sede
Dattiloscritto: 1
Consistenza
pp. 84
Collocazione
A/Adn