Risultati ricerca: 9773

La vita è un eterno incontro

Madiana Nuredini

Una donna di origine albanese - bambina nel periodo della dittatura - si trasferisce in Italia per studiare e approda a Padova, dove fin da subito si integra e stringe amicizie importanti e durature, in particolare con la presidente dell'opera casa famiglia dove alloggia e il marito, un giudice in pensione. Cresciuta con una forte idea di libertà e determinata fin da giovanissima a emanciparsi, si impegna a trasmettere al figlio i propri valori ed è grata a chi l'ha aiutata a essere una persona realizzata e serena.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1980-1986
Fine: 2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
22 p.
Collocazione
MP/Adn3

Un arcobaleno di colori

Laura R. Takacs

Una giovane di origine rumena - determinata a realizzare se stessa, a dare importanza ai propri bisogni e desideri e a emanciparsi dal tradizionale ruolo di moglie e madre al quale l'educazione ha cercato fin da piccola di farla adeguare - racconta alcuni passaggi della propria vita, legati soprattutto al periodo degli studi superiori e universitari. La fiducia in se stessa, la forte capacità di guardarsi dentro, la tenacia nel perseguire i propri obiettivi e la maturità di saper essere adulta seppur molto giovane le permettono di proseguire decisa sulla sua strada e di superare i momenti di impasse, uno dei quali legato a una relazione complicata, chiusa ev...
Estremi cronologici
Inizio presunto: 2000-2011
Fine: 2019
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
26 p.
Collocazione
MP/Adn3

Le femmine e i cani non possono entrare

Lilith

Una donna di origine bangladese affronta fin da piccola una vita durissima e piena di sofferenze, sia fisiche sia interiori. Circondata da un mondo di ordinaria violenza e nata in una famiglia fedele alle tradizioni, è data in sposa giovanissima a un uomo che vive da tempo in Italia ed è ritenuto benestante. Il matrimonio - privo di amore e di rispetto - è per lei una prigione, sia in patria sia una volta trasferitasi in Veneto ottenuti i documenti necessari. Un incidente stradale mette in pericolo la sua vita e le provoca gravi lesioni, complicando ancor di più la sua esistenza. Unica gioia e fonte di forza è per lei la nascita della figlia, che cerca sem...
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1984-1988
Fine: 2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Autobiografia
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Allegati
Consistenza
93 p.
Collocazione
MP/Adn3

Il Curdistan, la mia storia

Sabah Saleh Ahmed

Un uomo iracheno di etnia curda racconta la sua vita da migrante alla ricerca della pace, iniziata da piccolissimo e dipanatasi tra Asia ed Europa nel corso di quasi sessant'anni. Rientrato per alcuni periodi nella sua terra di origine, ha combattuto per il proprio popolo finché non ha dovuto allontanarsi di nuovo per mettersi in salvo e desidererebbe tornare nel Curdistan se le condizioni lo permettessero.
Estremi cronologici
1963 -2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Consistenza
VIDEO
Collocazione
MP/T3

Adesso io sono qui

AA.VV.

Un gruppo di immigrati provenienti da Paesi diversi racconta - all'interno di un laboratorio video - l'arrivo in Italia, i bisogni e i desideri per il futuro.
Tempo della scrittura
2021 -2021
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Consistenza
VIDEO
Collocazione
MP/T3

Il lungo viaggio

Zakir Muhammad

Un pakistano, orfano del padre ucciso dai talebani, intraprende un lungo e complicato viaggio attraverso l'Asia e l'Europa che, dopo diversi mesi e molteplici sofferenze, lo porta in Italia.
Estremi cronologici
2016 -2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Allegati
Consistenza
VIDEO
Collocazione
MP/T3

Intervista ai miei genitori

Anonimi

Una coppia di rumeni, in Italia da oltre vent'anni, racconta alcuni aspetti della propria emigrazione.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1980-2000
Fine: 2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Intervista
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3

Lettere di un ragazzo del 1924 soldatino a Pavia dall'agosto 1943

Alfredo Perrucchini

Un giovane diplomato del bergamasco è arruolato nel '43 a Pavia. Dopo l'8 settembre è inviato nei vari campi della Germania dove è impiegato come lavoratore fino alla fine della guerra. L'autore scrive lettere alla madre e alla sorella, rassicurandole sulla sua salute e sperando nella gioa del ritorno. Loro gli inviano molti pacchi per alleviare le sofferenze. Torna nell'agosto del 1945 dopo essere stato in un campo di raccolta di prigionieri gestito dagli inglesi.
Estremi cronologici
1943 -1945
Tempo della scrittura
1943 -1945
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
160 p.
Collocazione
E/21

[...] Mia mamma

Anonima

Una donna nata in Romania durante il regime di Ceausescu ricorda com'era vivere sotto la dittatura e negli anni successivi alla rivoluzione. Emigrata poco dopo il Duemila per cercare di migliorare la propria vita, apprezza molti aspetti dell'Italia ma prova anche molta nostalgia per il proprio Paese di origine, di cui mantiene alcune tradizioni.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1980-1989
Fine: 2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Intervista
Natura del testo in sede
Originale autografo: 1
Fotocopia originale: 2
Consistenza
2 p.
Collocazione
MP/T3

Intervista effettuata al babbo

Anonimo

Un uomo di origine rumena cresciuto nel periodo della dittatura emigra in Italia dopo la caduta del muro di Berlino. Trova lavoro, costruisce la propria famiglia e a oltre trent'anni di distanza dal suo arrivo si sente più italiano che rumeno e non desidera tornare a vivere in Romania.
Estremi cronologici
Inizio presunto: 1975-1980
Fine: 2022
Tempo della scrittura
2022 -2022
Tipologia testuale
Memoria
Tipologia secondaria
Intervista
Natura del testo in sede
Formato Digitale: 1
Dattiloscritto: 2
Consistenza
1 p.
Collocazione
MP/T3